Xbox game pass, xbox, xbox 360, catalogo

Esplorando il catalogo dei giochi Game Pass Xbox e Xbox 360

Avatar di Eduardo Rebouças
Unisciti a noi in questo viaggio attraverso il catalogo di giochi Xbox Game Pass, concentrandoti sui vecchi giochi Xbox e Xbox 360.

Que o Xbox Game Pass È un ottimo affare per qualsiasi proprietario di casa. Xbox One ou Serie Xbox s ou X, non si può negarlo, visto che ha a disposizione un invidiabile elenco di giochi di ogni genere, aggiungendone sempre di nuovi per rimpiazzarne altri fuori linea. Tra questi giochi ci sono le varie opzioni divertenti con i giochi delle vecchie console della linea Xbox, come il Xbox originale e il Xbox 360.

Introduzione

Abbiamo preparato un articolo con l'elenco completo dei giochi delle precedenti piattaforme Xbox, con mini recensioni per aiutarti a trovare la tua prossima avventura alla prossima accensione della console. Preparati una tazza di caffè, siediti sulla tua poltrona preferita e allaccia le cinture di sicurezza, perché c'è tanto da divertirsi al Xbox Game Pass senza spendere un solo centesimo in più del tuo abbonamento.

Ah, vale la pena notare che alcuni dei giochi della lista che vengono mostrati come singoli, potrebbero anche far parte della raccolta Replay Rare, un altro titolo disponibile su Xbox Games Pass. Quando applicabile, ci sarà una nota che avvisa di questa disponibilità, come Replay Rare conferisce alcuni bonus extra all'esperienza di gioco, come video contenenti interviste, oltre allo speciale outfit dato dalla presentazione della collezione.

E non dimenticare, l'intero catalogo può essere riprodotto sia sui dispositivi della linea Xbox One e Xbox Series, sia tramite telefono cellulare e altri dispositivi compatibili tramite la funzione Xbox Cloud Gaming, a disposizione degli abbonati al servizio Xbox Game Pass della categoria Ultimate .

Tutti i dubbi chiariti, andiamo!

giochi xbox originali

Nero

Quando Nero era ancora in fase di sviluppo, durante la presentazione in cui fu svelato, lo descrissero come “gun porn”, letteralmente “pornografia con le pistole”, tanto dettagliato sarebbe stato per l'epoca. Al giorno d'oggi, questo gioco impressiona ancora per il suo alto livello di qualità grafica, ancora di più per la generazione in cui è stato rilasciato.

Nel complesso, la versione Xbox è superiore a quello lasciato per PlayStation 2, e inoltre, Nero ha ricevuto un bel miglioramento delle prestazioni entrando nel catalogo dei giochi di Xbox Game Pass. È uno sparatutto in prima persona che esisteva con la sola intenzione di essere bello e portare un livello di caos mai visto prima. In effetti, sono riusciti a fare proprio questo. 

Blinx: The Time Sweeper

Nell'era dei giochi di piattaforma 3D, Microsoft ha provato a creare un personaggio completamente nuovo per debuttare sulla scena delle console di gioco con Xbox. Blinx: The Time Sweeper, ironia della sorte, finì per essere dimenticato nel tempo, ma ecco la tua occasione per giocarci! 

E hey, non è poi così male. La grande meccanica del gioco è l'abilità del gattino Blinx di manipolare il flusso del tempo a suo favore, e l'intero gioco è basato su questo, con situazioni molto creative ed enigmi interessanti. È bastato ricevere una continuazione, che purtroppo non fa ancora parte del Xbox Game Pass.

Crimson Skies: High Road to Revenge

Cieli Crimson doveva essere uno dei giochi di lancio del Xbox originale, ma finì per essere rilasciato un anno dopo il debutto della console. È ancora oggi uno dei migliori giochi di combattimento aereo di tutti i tempi. È un'avventura ambientata in una versione alternativa degli anni '1930, dove un impero del male sta lentamente conquistando i cieli del mondo sotto la minaccia delle armi.

Controllando una specie di "tuttofare" dall'alto, finisce per ricadere sulle tue spalle il compito di porre fine alla crescente minaccia, ma prima di qualsiasi azione eroica, dovrai impegnarti a fondo in missioni mercenarie per riuscire a raccogliere il denaro necessario per acquistare parti nuove e più potenti per il tuo aereo.

La versione di Xbox Game Pass de Cieli Crimson ha una serie di miglioramenti della grafica e delle prestazioni del gioco, che lo rendono l'opzione migliore per giocare a questa delle opzioni più divertenti del gioco. Xbox classico.

favola

Originale creazione di Peter Molyneux, che per molti è una delle più grandi menti creative del mondo dei videogiochi negli anni 2000 e per il resto è un ciarlatano, la serie favola porta al giocatore elaborati mondi fantastici in cui regna l'umorismo e viene mostrata l'ambizione di Molyneux come designer.

inizialmente, favola doveva essere un gioco di ruolo d'azione in cui tutti gli aspetti della natura, come le piante, avrebbero reagito alle azioni dei giocatori, ma la promessa iniziale ha finito per lasciare il posto a un sistema binario più semplice, in cui a seconda di come si giocava, il tuo personaggio acquisisce caratteristiche angeliche o diaboliche.

Fuzion Frenzy

Frenesia di fusione era la risposta di Microsoft ai giochi Mario Party, di Nintendo. In esso, tu e fino a tre amici potete competere in una serie di minigiochi stravaganti. C'è la possibilità di creare partite con un massimo di 12 eventi diversi, il che offre al gioco molti modi per intrattenerti. 

Se non riesci a trovare abbastanza amici con cui giocare, non essere triste: Frenesia di fusione ha una modalità single player in cui giochi contro tre bot. È divertente fino a un certo punto, ma non fa male provarlo, poiché fa parte del catalogo del servizio. 

Psychonauts

Psychonauts è un prodotto della mente dello sviluppatore Tim Schafer, lo stesso dietro il classico Giorno del Tentacolo e molti altri classici giochi di avventura. Questa volta l'azione si svolge in un campo estivo per bambini con abilità psichiche. Nei panni di Raz, tocca a te indagare su strani disturbi e porre fine al mistero dietro il furto di cervelli in corso nel luogo.

In termini di gameplay, Psychonauts è un gioco di piattaforma molto tipico dal momento in cui è uscito nel Xbox originale. Non ci sono grandi novità al riguardo; ciò che lo distingue dal resto è tutto il suo abbigliamento, dalla sua direzione artistica che beve alla fonte di Tim Burton, come per il mondo stesso, di estrema creatività.

si prega di notare che Psychonauts 2, di seguito, fa parte del catalogo di Xbox Game Pass come un gioco compatibile con entrambi Xbox One quanto Serie S e X. Psychonauts ha ricevuto un'enorme quantità di miglioramenti entrando a far parte dell'elenco di giochi del servizio e la versione a cui potrai giocare è persino migliore di quella in PC, con frame rate stabile e grafica HD.  

The Elder Scrolls III: Morrowind

The Elder Scrolls è una serie di grande importanza nella storia dei videogiochi, e Morrowind è il gioco che l'ha messa sulla mappa per sempre. incredibilmente ambizioso, Gli Anziani Scrolls III portato sui piccoli schermi dei proprietari di Xbox originale un'avventura di portata epica, mai vista prima su console. 

I suoi sequel, Oblio e Skyrim, hanno superato molto in termini tecnici, ma c'è un fascino indiscutibile Morrowind Ha caratteristiche che vale la pena esplorare, nonostante la sua età. Mentre The Elder Scrolls 6 non è sufficiente, perché non godersi un'avventura attraverso le paludi maledette di questo gioco? 

giochi per xbox 360

Alice: la follia ritorna

Dalla mente di American McGee, ex level designer di id Software, Alice: la follia ritorna è la continuazione diretta di gioco uscito nel 2000. In questa nuova versione, Alice dovrà affrontare pericoli ancora maggiori in Oz, perché chissà come porre finalmente fine al terribile enigma che la intrappola lì.

Il gioco ha un gameplay molto tipico dei giochi della generazione Xbox 360 e PlayStation 3, in cui il combattimento si basa su combo e lock-on, che consente il libero movimento attorno a un nemico. Alice usa la sua Vorpal Blade per attaccare i nemici sia in mischia che a distanza. Le meccaniche della piattaforma questa volta sono molto più fluide e rilassate da affrontare; questo era uno dei principali punti negativi del gioco precedente.

Alice: la follia ritorna vale davvero la pena giocarci, che di per sé è già abbastanza divertente per il suo tema più oscuro del popolare romanzo per bambini di Lewis Carroll, qualcosa che entrambi i giochi della serie hanno ottenuto molto meglio dei film di Tim Burton, Per esempio.

Esercito di due

Esercito di due faceva parte dello sforzo di EA per trovare nuove proprietà intellettuali durante il primo decennio degli anni 2000. Il gioco è ambientato subito dopo gli attacchi dell'11 settembre; si gioca nei panni di una coppia di mercenari messi in missione in giro per il mondo, utilizzando una meccanica di gioco in cui due giocatori partecipano alla stessa partita, contemporaneamente, interagendo tra loro attraverso scherzi e tanti ciao cinque

La “grande” differenza Esercito di due rispetto ad altri giochi a tema militare dell'epoca, era l'esistenza di diverse maschere che entrambi i personaggi potevano scambiarsi, cambiando aspetto nel corso della storia del gioco. A parte tutto il modo ampolloso, Esercito di due è uno sparatutto piuttosto dimenticabile e non vale il tuo tempo.

Battlefield 3

Con Battlefield 3, un DICE, responsabile dello sviluppo del franchise, ha raggiunto l'apice della popolarità con la sua già consolidata serie di sparatutto in prima persona. Il gioco ha portato il caos delle battaglie negli scenari urbani, uno dei più realistici consentiti dalla tecnologia dell'epoca, aprendo la possibilità di folli combattimenti multiplayer.

Questo si aggiungeva a una coinvolgente modalità per giocatore singolo con un alto valore di produzione, con molti film che raccontavano una storia semplice ma concisa, aggiungendo valore al gioco nel suo insieme.

Pur avendo una versione per Xbox Oneo Battlefield 3 che è disponibile su Xbox Game Pass è quello che è stato rilasciato per il Xbox 360🇧🇷 Nonostante sia un porto da una console tecnologicamente inferiore, come ogni gioco aggiornato per il Xbox Game Pass, ha prestazioni migliori e correzioni tecniche che non sono presenti nella versione su disco.

Battlefield Cattiva Compagnia 1 e 2

Entrambi i giochi della sottoserie Battlefield Bad Company partono dalla stessa premessa stabilita da DICE: offrire una modalità storia di qualità, con personaggi accattivanti e molta azione. In questo, entrambi i giochi offrono un'esperienza interessante, nonostante il secondo non abbia più una trama legata come il debutto. 

Anche così, ecco due dei migliori giochi d'azione al mondo. Xbox 360 senza ombra di dubbio. Questi sono esempi di programmazione magistrale che sfrutta perfettamente la tecnologia disponibile, utilizzando tutto ciò che la piattaforma ha da offrire. Per non parlare dei modi multiplayer, che DICE è assolutamente abile nel fornire qualcosa di veramente divertente. Questi giochi non fanno eccezione.

Banjo Kazooie e Banjo Tooie

Banjo Kazooie era la grande risorsa di Rare per competere con il gigante che era Super Mario 64 su Nintendo 64. Sono riusciti a portare un'avventura con dosi equilibrate di collezionismo e gameplay platform, con personaggi carini e divertenti. Quando Rare è stata acquisita da Microsoft, Banjo Kazooie alla fine è finito dentro Xbox 360, insieme alla sua sequenza, Tooie Banjo.

Entrambi i giochi hanno ricevuto una rimasterizzazione al momento del rilascio per quel sistema, e questa è la versione che vediamo qui su Xbox Game Pass. Ricordando che i due, insieme dall'esclusiva continuazione di Xbox 360, sono contenuti nella raccolta Replay Rare, dove è presente una serie di video che parlano della produzione dei giochi, oltre a Grant Kirkhope, il compositore della coinvolgente colonna sonora di questi giochi e di altri classici di RaroCome Donkey Kong Country.

Banjo Kazooie: dadi e bulloni

C'è chi odia questo gioco per aver cambiato il concetto di base dei precedenti, presentando un aspetto totalmente nuovo al franchise: la costruzione di aggeggi da far pilotare al duo Bangio e Kazoie. Faccio parte del gruppo che ama Banjo Kazooie: dadi e bulloni; è un gioco molto avvincente che stimola la creatività del giocatore proponendo sfide sempre più folli man mano che avanzi nei livelli.

Dadi e bulloni è anche una continuazione della storia dei giochi precedenti, portando il cast in un mondo completamente nuovo, dando loro un aspetto diverso e più squadrato che li rende ancora più fumettistici e divertenti. Così come gli altri giochi di Raro in servizio, Banjo Kazooie: dadi e bulloni fa parte della collezione  Replay Rare, ma se scegli di riprodurlo da solo, è anche possibile.

3 bejeweled

3 bejeweled non c'è molto segreto: è un gioco di abbinamenti di sassolini colorati. PopCap Games si è affermata come la casa dei giochi per dispositivi mobili di questo tipo e 3 bejeweled è la versione definitiva di questo concetto di semplicità. questa versione di Xbox 360 offre diverse modalità di gioco, ma le basi sono le stesse che probabilmente hai già giocato mentre aspetti nella sala d'attesa del tuo medico o sui mezzi pubblici.

Brutal Legend

Brutal Legend ha tutta la follia dell'attore Jack Black in un'avventura oltre il metal. Il nero incarna il roadie Eddie, che, dopo un incidente, viene trasportato in un mondo magico degno delle copertine dei più sorprendenti LP di metalli pesanti. Quello che a prima vista sembra essere un semplice gioco d'azione in terza persona diventa ben presto una fusione di rissa, avventura e RTS.

Sì, hai letto bene: Brutal Legend è un gioco di strategia in tempo reale. Non solo controlli Eddie, ma anche molti altri tipi di metallari, ognuno con il proprio arsenale di abilità, e li metti contro eserciti nemici per salvare questo strano mondo dalle forze del caos.

Brutal Legend presenta diverse apparizioni di vere leggende del metal, come Lemmy Kilmister, Ozzy Osbourne e Rob Halford. Questo è un gioco che ha sempre diviso l'opinione pubblica, ma per gli appassionati non c'è niente di simile. 

Quest personalizzata

Questo è un altro dei gioielli di Double Fine nel catalogo di Xbox Game Pass. Quest personalizzata è un gioco di ruolo a turni ambientato durante Halloween in una sonnolenta cittadina degli Stati Uniti. 

Controlli un gruppo di bambini con una potente immaginazione, trasformando i loro costumi da dolcetto o scherzetto in abiti con reali capacità di combattimento. Il gioco in sé è relativamente semplice, per nulla vicino al livello di complessità di un gioco di ruolo tradizionale.

Crisi 1 a 3

La grande battuta dei primi anni 2000 tra i giocatori di PC era “può funzionare il tuo computer crisi?”. Il gioco sviluppato da Crytek è servito da punto di riferimento per la potenza delle macchine in quanto era uno dei giochi più impegnativi mai visti, quindi quando finalmente ha raggiunto le console, molti dubitavano che sarebbe stata la stessa cosa giocarci con un controller, su piattaforme considerate inferiori, come il Xbox 360.

E non funziona? crisi ha fatto atterrare blocchi duri e tagliati con il suo gameplay fluido, che ha utilizzato la meccanica della tuta ultra potente del protagonista; il mondo di gioco si adattava al formato delle console dell'epoca e crisi ebbe la sua seconda vita, godendo di una così grande popolarità che da quel momento in poi tutti i suoi sequel ebbero versioni per console. 

I tre giochi sono estremamente divertenti e vari, con molta azione e sparatorie di alto livello. Crysis 3 in particolare, è un risultato di programmazione sotto limiti impegnativi, in quanto presenta un mondo aperto molto più ambizioso della maggior parte dei giochi della sua generazione, ed è anche l'unico della serie a includere l'arco e la freccia come arma. Silenzioso e mortale.

l'inferno di Dante

Chi sapeva che il classico della letteratura L'inferno dantesco, di Dante Alighieri, farebbe un gioco d'azione sulla falsariga di God of War? Bene, questo è esattamente quello l'inferno di Dante propone, ponendo il protagonista nei panni di un agente al servizio della Chiesa, portando la punizione divina ai peccatori nella più pura percossa.

Rispetto ai giochi d'azione del suo tempo, l'inferno di Dante poco differiva per il suo gameplay molto vicino a quanto già stabilito. Ciò che lo poneva su un livello diverso era il tema e la storia raccontata, mostrando un lato dell'antieroe mai visto prima. 

l'inferno di Dante è stata una scommessa da parte di EA, così come Spazio morto, ma finì per finire dove era iniziato, senza ricevere alcuna continuazione, mentre Spazio morto… beh, puoi saperne di più su questo qui sotto.

Dead Space da 1 a 3 e Dead Space Ignition

Le disavventure dell'ingegnere spaziale più fortunato nel mondo dei videogiochi sono iniziate molto prima del suo glorioso remake, pubblicato lo scorso anno. Spazio morto era un prodotto dell'immaginazione del team dello sviluppatore estinto Visceral Games

Il gioco, fortemente influenzato da Resident Evil 4, ha contribuito ad alzare il livello del genere horror dei videogiochi, con alcune delle creature più inquietanti, le cosiddette necromorfi. Ha ricevuto due sequel e un prequel incentrato sui puzzle chiamato Dead Space Ignition

Tuttavia Dead Space 2 e Dead Space 3, in particolare, hanno cercato di innovare, l'originale sarà sempre trattato come il migliore di tutti, tanto che ha finito per ricevere un remake che ha mantenuto molte delle paure e dell'atmosfera di quella prima versione, così bello che era e lo è ancora.

Dragon Age Origins

Dragon Age Origins è stata la prima avventura di Bioware nel genere RPG tattico all'interno di un mondo completamente nuovo, senza alcuna relazione con altre proprietà intellettuali, come era in precedenza con Porta di Baldur e Neverwinter Nights, entrambi appartenenti a Regni dimenticati, sottoinsieme di Dungeons & Dragons.

Sebbene non si discosti molto dagli archetipi classici in termini di classi di personaggi, razze e mondo in cui si svolge il gioco, DA:O ha mostrato ciò che è venuto con un gameplay robusto, basandosi sul già molto ben consolidato sistema di relazioni tra i membri del suo gruppo di eroi.

C'è anche un altro titolo della serie nel catalogo di Xbox Game Pass, Inquisizione di Dragon Age, rilasciato a Xbox One di Arti Elettroniche.

Favola II e Favola III

Con Favola II e Favola III, l'attenzione si è spostata sulla crescita del mondo insieme al giocatore, nel senso che compiendo gesta eroiche, tutti intorno al tuo personaggio ti avrebbero ammirato o temuto, tanto che nell'ultimo gioco uscito eri il monarca del mondo Il regno di Albion, il mondo fantastico in cui si svolge la serie. Dal momento che un nuovo gioco favola sta per essere rilasciato, non c'è momento migliore di adesso per godersi i vecchi titoli, che hanno ricevuto aggiornamenti e miglioramenti quando sono arrivati Xbox Game Pass.

Fallout 3 e Fallout: New Vegas

Fallout è stato il capolavoro di uno studio defunto da tempo chiamato Black Isle, responsabile di alcuni dei più grandi giochi di ruolo degli anni '1990 e dei primi anni 2000. Fallout subì una radicale trasformazione quando giunse nelle mani di Bethesda. Con Fallout 3, la visuale di gioco è diventata in prima persona e il combattimento in tempo reale. C'è un residuo del gameplay dei vecchi giochi attraverso VATS, mira assistita che interrompe momentaneamente il gioco in modo da poter prendere di mira parti specifiche del corpo del nemico, infliggendo danni bonus e tutto il resto.

Fallout 3 si svolge tra le macerie di Washington DC dopo che l'apocalisse nucleare ha spazzato via gran parte dell'umanità dalla mappa. Spetta ai sopravvissuti e ai loro discendenti, uscendo dalle camere di radiazione chiamate Vault, riscoprire il mondo che li circonda e renderlo di nuovo abitabile. Il problema è che a frapporsi tra loro e la vittoria ci sono orribili mutanti radioattivi e bande di piantagrane pronte a massacrare qualsiasi cosa. Fallout: New Vegas presenta lo stesso gameplay di Fallout 3 alle macerie di Las Vegas, con Obsidian che inietta ciò che sa fare meglio nel gioco, caratterizzato da una sceneggiatura brillante, piena di decisioni incredibilmente difficili da prendere nei panni dell'eroe del gioco, un corriere del deserto in cerca di vendetta.

Entrambi i giochi sono sempre stati noti per l'enorme quantità di bug; le versioni incluse nella confezione di Xbox Game Pass sono il più attuali possibile, il che non è esattamente una garanzia che non incontrerai alcun problema nelle centinaia di ore di divertimento che entrambi i giochi ti offriranno.

Fight Night Champion

Questo non è altro che un gioco di boxe molto competente e realistico. Inizia come dilettante e scala i ranghi dei combattenti fino a raggiungere la cintura. Ci sono diverse opzioni per l'addestramento e la personalizzazione del personaggio, che conferiscono al gioco molta longevità, nel caso in cui ti ritrovi ad apprezzare ciò che troverai negli anelli di Fight Night Champion.

Gears of War da 1 a 3 e Gears of War Judgment

Per Epic, c'era un grande bisogno di mettere le loro motore in mostra al pubblico e possibili prospettive tra gli altri studi di sviluppo. Gears of War è la grande dimostrazione di ciò che l'Unreal Engine era capace di fare nella prima decade degli anni 2000, portando frenetica azione sparatutto in terza persona, con una deliziosa meccanica a nascondino in cui bastava una negligenza da parte di un nemico che ha trasformato una pozzanghera di ossa e sangue sul pavimento. 

Sono giochi con una quantità di violenza quasi da cartone animato, ma sono comunque eccitanti e deliziosi da giocare. Le modalità multiplayer, inutile dirlo, sono ancora attive e amate da schiere di giocatori che da quasi 20 anni perfezionano le proprie abilità di tiro. C'è un motivo per cui la serie ora è conosciuta solo per Marce, perché come la birra basta mezza parola per sapere di cosa si parla quando si parla Ingranaggi di guerra.

Heavy Weapon

Se sei abbastanza grande da ricordare Pattuglia della luna e Comando missilistico, classici arcade, puoi goderti cosa Heavy Weapon ha da offrire. Il gameplay porta alcune novità, come la possibilità di scegliere il tipo di veicolo controllato, e la varietà di situazioni durante la modalità campagna aiutano a differenziare questo gioco dalle sue ispirazioni gamistiche, anche divertente se cerchi qualcosa di semplice da giocare. per alcuni minuti.

Brigata di ferro

Double Fine è estremamente creativo, anche con giochi che dovrebbero essere mediocri. Brigata di ferro, formalmente conosciuto come Trincerato, è un gioco di combattimento mecha, solo con tutto il fascino dello studio. 

In esso, il combattimento si basa sulle diverse parti che attacchi al tuo robot gigante. Ma ciò che lo rende così unico è l'abito fantascientifico degli anni '1950 che la modalità storia porta, giocando magistralmente con l'innocenza dell'epoca. È possibile giocare con un altro giocatore.

Jetpac rifornito di carburante

Jetpac rifornito di carburante è l'ennesima reinvenzione di un vecchio gioco, ora dallo studio britannico RARE. Utilizza una meccanica di gioco molto simile a quella di Lunar Lander, dove il tuo movimento si basa interamente sulla fisica realistica di una nave a propulsione a reazione; tranne che in questo gioco controlli un astronauta che non solo è in grado di planare nell'aria con i suoi jet, ma anche di sparare ai nemici. 

Il divertimento del gioco è abbastanza semplice e dopo pochi minuti avrai visto tutto quello che ha da offrire, ma questo non lo toglie per quello che è, qualcosa da giocare pochi minuti alla volta. Anche parte del pacchetto Replay Rare.

Joy ride turbo

Ricordi gli avatar? Sì, quelle bamboline che hai creato per ogni account che avevi sul tuo Xbox 360. Bene, Joy ride turbo è un altro dei numerosi minigiochi in cui il tuo avatar ha preso il posto di un personaggio controllabile. Questa volta diventerai l'autista di un carro in folli corse contro il computer, l'orologio o i tuoi amici. 

Non c'è molto altro da dire su questo titolo, è esattamente questo e offre ciò che promette abbastanza bene. per un gioco di Xbox 360, fino a quando non rimane bello, anche su uno schermo HD attuale.

Kameo: elementi di potere

Kameo: elementi di potere è stata la grande scommessa di Rare per il debutto di Xbox 360, e sotto ogni aspetto soddisfaceva le esigenze di una console nuova di zecca: è un platform 3D nello stampo di Banjo Kazooie e Super Mario 64 in cui controlli un piccolo indiano con la capacità di trasformarsi in esseri incredibili.

Trasformando questi mostriciattoli, diventi in grado di compiere diverse imprese, potendo raggiungere nuovi posti nelle diverse fasi del gioco. Per gli standard odierni, Kameo è un gioco che ha il suo fascino, nonostante sia datato. 

Effetto di massa da 1 a 3

La serie Mass Effect è uno dei più grandi successi di EA e Bioware, ma è arrivato solo a caro prezzo, poiché l'ultimo gioco della serie, Mass Effect Andromeda (Xbox One), sempre in catalogo, ha quasi mandato in bancarotta la casa di produzione. Ma questa è una storia per un'altra volta, poiché la trilogia originale è eccellente e puoi giocarla tutta nel suo formato originale, o attraverso l'edizione rimasterizzata, anch'essa parte del catalogo precedente. Xbox Game Pass.

Mass Effect è un'incredibile serie di giochi di fantascienza in cui controlli il Comandante Shepard, responsabile della guida di una truppa d'élite contro una forza d'invasione dallo spazio determinata a conquistare l'universo a tutti i costi, anche se questo significa distruggerlo. . Ovviamente, la versione rimasterizzata è l'opzione migliore per giocare alla serie, ma è comunque bello avere la possibilità di giocarla com'era al momento del lancio. 


Medal of Honor Airborne

Electronic Arts

La serie Medal of Honor ha già mostrato segni di stanchezza con il lancio di Medal of Honor Airborne, ma nonostante i rimpianti, il gioco si è rivelato buono, anche se è l'ennesimo sparatutto in prima persona ambientato nella seconda guerra mondiale. Il protagonista dell'epoca è un membro dei paracadutisti alleati e la sua missione è infiltrarsi nel territorio nemico e aiutare l'avanzata delle forze americane e britanniche nella ripresa della Francia.

Non c'è molto di cui lamentarsi su ciò che propone il gioco, perché fa tutto molto bene. Porta sfortuna aver lasciato quando è partito lui, quando il mercato era saturo di titoli con il suo stesso tema. In ogni caso vale la pena suonarlo come pezzo storico e anche per il divertimento, che piaccia o no offre molto bene.

Bordo dello specchio

accanto al Spazio morto, Bordo dello specchio è stata la scommessa di EA sulle nuove proprietà intellettuali che ha dato i suoi frutti. Questa volta Footprint è un gioco in prima persona in cui praticamente non c'è combattimento. L'obiettivo è raggiungere l'obiettivo il più rapidamente possibile nei panni di una ragazza delle consegne in un mondo futuristico governato da un regime autoritario. Gli ambienti del gioco sono praticamente tutti dipinti di bianco, con gli elementi con cui puoi interagire che assumono sfumature di giallo, arancione e rosso.

Bordo dello specchio è stato rivoluzionario nel portare l'esperienza di gioco più vicina agli occhi del giocatore. parkour, che per alcuni potrebbe essere sufficiente per fargli venire la nausea. Per tutti gli altri, è una partita unica e fortunata per tutti Xbox Game Pass, esso e il suo seguito, Mirror's Edge Catalyst, fanno parte del catalogo.

Peggle

Peggle è quel avvincente gioco per cellulare a cui tutti devono aver giocato prima o poi. basta iniziare a giocare inno alla gloria che tutti i peli del tuo corpo come giocatore devono essere dritti ormai, giusto? Bene, goditi questo classico PopCap in qualsiasi momento, fa parte della tua collezione.

Buio perfetto e Buio perfetto Zero (Xbox 360)

Perfect dark era il sequel tutt'altro che storia di GoldenEye 007 nell'era del Nintendo 64. Xbox 360 in seguito all'acquisto di Rare da parte di Microsoft. Ora possiamo giocarci sull'attuale generazione di Xbox grazie a Passo gioco

Nei panni di Agent Dark, dovrai affrontare le forze del corporativismo e persino lo spazio durante il tuo viaggio. Il gameplay è datato, sì, ma è comunque divertente, e non parliamo nemmeno delle tante modalità multiplayer presenti in questo gioiellino.

Già Perfect Dark Zero è esattamente ciò che promette il nome, l'inizio di tutto nella storia di Dark. È stato uno dei giochi di lancio del Xbox 360 e questo è abbastanza chiaro una volta che inizi a giocarci: è abbastanza bloccato e non molto divertente da giocare. In ogni caso, ha valore storico come parte del Replay Rare, dove potrai guardare video a riguardo mentre il nuovo gioco della serie non arriva.

Plants vs Zombies

Riesci a immaginare come sarebbe l'apocalisse zombie se avessi un giardino con piante e fiori pronti a difenderti? Beh, non ne hai più bisogno. Plants vs Zombies è il brillante piccolo gioco per cellulare, ora su console. Crea dipendenza finché non dici abbastanza per impostare le tue difese contro la minaccia.  

Rage

Rage è il progetto pilota del programmatore e ex allievo di id Software John Carmack. Con questo sparatutto ha sviluppato la tecnologia delle "mega textures", mappe di texture di dimensioni giganti, contenenti intere parti del gioco, con l'intento di facilitare il caricamento di stage e attività gioco nel corso della tua avventura. Il risultato è stato un gioco estremamente dettagliato, ma a cui mancava quel "qualcosa" dei vecchi giochi dello studio.

La storia ruota attorno a un manufatto che è stato trovato nei deserti formati dopo, sì, un'altra apocalisse nucleare, che ha portato l'umanità a rifugiarsi in comunità sotterranee. Giochi nei panni di un membro di un gruppo di astronauti che si schiantano sulla Terra dopo aver trascorso centinaia di anni in un sonno criogenico nello spazio. Sta a te porre fine a un regime autoritario che con il pugno di ferro controlla tutto ciò che è rimasto sul pianeta. La sua continuazione, anche parte del Xbox Game Pass, è un gioco meglio sviluppato, sotto tutti gli aspetti. 

Pattinare e pattinare 3

Nel mezzo dell'età d'oro dei giochi di skateboard, Tony Hawk e la vostra Pattinatore professionistaPoiché dominava il mercato, c'erano pochi concorrenti in grado di tenere testa al fenomeno che quei giochi rappresentavano per una generazione di videogiocatori.

EA è entrata nella mischia con i giochi Pattinare, arrivando molto vicino a soppiantare Tony e i suoi amici. La grande mossa Pattinare e Skate 3 è come ti muovi in ​​loro. A differenza dei giochi competitivi, in essi il controllo del personaggio e del tabellone dipendeva direttamente dalla gestione di entrambe le levette analogiche sul controller, senza la necessità di alcun pulsante.

Questa innovazione ha portato una naturalezza sia alla navigazione attraverso il mondo aperto di questi giochi che ai trucchi e alle acrobazie. Come non potrebbe essere altrimenti, c'è un'aria molto, diciamo, unica in questa serie, che presenta giochi un po' inquietanti, come la modalità di gioco in cui più ossa del tuo personaggio riesci a rompere, più punti guadagni .

SSX

Electronic Arts

SSX è stato l'ultimo capitolo di una serie di eccellenti giochi di sport sulla neve iniziata con la generazione PlayStation 2. In esso, EA ha cercato di renderlo un po' più serio rispetto ai precedenti, che non si sono mai presi sul serio, con un tono irriverente. . Anche con questo tono diverso, il fattore divertimento è rimasto lo stesso grazie alle varie modalità di gioco che hanno caratterizzato non solo lo snowboard, ma anche lo sci.

Nonostante sia l'addio alla serie, SSX è un'ottima richiesta e grazie ai miglioramenti apportati all'adesione al Xbox Game Pass, è un gioco che rimane super divertente e bello.

impilabile

Il concetto base di impilabile è estremamente semplice: gioca nei panni di una minuscola bambola russa e "fagocita" quelle più grandi per acquisire le sue abilità per risolvere una serie di enigmi distribuiti su più livelli. 

Il fascino del gioco è di gran lunga la sua più grande risorsa, come la stragrande maggioranza dei giochi del produttore. Può essere completato in poche ore di gioco.

Viva Piñata e Viva Piñata: guai in paradiso

I giochi Viva Piñata sono stati i primi grandi successi di Rare dopo l'acquisizione dello studio da parte di Microsoft. Pieni di luminosità e colori da cartone animato, sono giochi in cui l'obiettivo è creare un ambiente abbastanza piacevole per iniziare a ricevere l'illustre visita delle affettuose piñata.

Ma attenzione, non tutti vogliono vederti realizzare, quindi tieni d'occhio il tuo Eden privato per assicurarti che nessuno lo rovini! Non lasciarti ingannare dall'aspetto carino, entrambi Viva Piñata sono giochi divertenti per tutte le età.

Zuma's Revenge

Per PopCap non c'erano limiti alla creatività e Zuma's Revenge è la risposta dello studio alla grande domanda: esiste più di un modo per creare un gioco di abbinamento di sassolini colorati? Ovviamente! C'è un po' di tutto in questo, da Peggle a 3 bejeweled, e anche un po' di Plants vs Zombies. Non credere? Quindi dai un'occhiata ai lanciatori di pietre e digli che non assomigliano alle pianticelle super armate di quel gioco...

Proprio come il mondo dei giochi, Showmetech non si ferma. Dai un'occhiata ad altri articoli interessanti come questo:

Fonti: Wikipedia[1], [2], [3]

Testo corretto da: Pedro Bomfim (04/07/23)

Iscriviti per ricevere le nostre novità:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Related posts