Differenze di dimensioni delle diverse versioni di iPhone 15

30 suggerimenti e trucchi per ottenere il massimo dal tuo iPhone 15

L'avatar di Tiago Rodrigues
Hai acquistato un iPhone 15, 15 Plus, 15 Pro o 15 Pro Max? Quindi ora vediamo quali caratteristiche speciali ha e quali impostazioni importanti utilizzare

Lanciati nell'ottobre 2023, i quattro ultimi modelli di smartphone di Apple - iPhone 15, iPhone 15 Max, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max – offrono molte funzionalità simili ai loro predecessori, ma anche alcune nuove funzionalità. La principale è la sostituzione della porta Lightning con la porta USB-C, che permette una maggiore compatibilità e velocità di ricarica. Inoltre, i nuovi iPhone hanno un design rinnovato, con bordi più sottili e colori più vivaci. In questo testo esploreremo i migliori consigli e trucchi per sfruttare al massimo la nuova linea di iPhone. Andiamo?

Pulsante di azione

Menu dei pulsanti di azione su iPhone 15 Pro Max
Menu dei pulsanti di azione per la fotocamera su iPhone 15 (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Il grande momento clou di Apple Quest'anno è esclusivo di iPhone 15 Pro e Pro max. Sostituendo la vecchia chiave per lasciare il dispositivo in modalità silenziosa, la nuova pulsante di azione riesce a portare novità interessanti in quest'area del dispositivo.

Per impostazione predefinita, farà la stessa cosa di sempre, mettendo il tuo iPhone in modalità silenziosa quando tieni premuto il pulsante. La differenza è che ora può essere personalizzato per attivare praticamente tutto ciò che desideri.

Alcune funzioni sono già preconfigurate sul dispositivo, come l'attivazione della torcia, lo zoom o l'apertura della fotocamera, ma se sei un po' più creativo puoi utilizzare l'app Tasti di scelta rapida per usare il pulsante di azione per fare molte cose diverse, come aprire il file ChatGPTo Spotifyo anche un collegamento a una funzione specifica che desideri sul tuo iPhone.

Per configurare, devi andare su impostazioni e poi cerca l'opzione "Pulsante di azione”. Al suo interno avrai la schermata in cui deciderai quale sarà la funzione del pulsante, ma non solo. Toccando la parte inferiore dello schermo, sarai in grado di scegliere cosa farà esattamente "tenendo premuto" il pulsante. Ad esempio, se hai scelto di aprire la fotocamera. Con questa opzione puoi modificare la scorciatoia in modo che la fotocamera si apra direttamente nel file selfie, o video. Inoltre, il pulsante di azione può essere utilizzato anche per acquisire foto e video. Splendido, no?

Banner di chiamata per iPhone 15
Il banner di chiamata è utile per continuare a utilizzare il tuo iPhone 15 durante una chiamata (Immagine: Hayls World)

Con l'arrivo del iOS 17, molto è cambiato nel software Apple. Una novità molto interessante è stata il banner di chiamata. Questa funzionalità è disponibile anche sui dispositivi più vecchi, come un iPhone 7 Plus con iOS 15, ma ciò che la rende speciale qui in questo elenco è la sua interazione con Isola Dinamica implementato su iPhone 14 Pro.

Con questa modifica, invece di apparire a schermo intero sul tuo iPhone 15, le chiamate appariranno nel file Isola Dinamica con i dettagli di contatto e senza disturbare l'uso di qualunque app tu stia utilizzando.

Per attivare, torniamo a impostazioni e allora cerchiamo telefono. Allora vai a Chiamate in entrata e passare alla funzione Banner.

Isola Dinamica

Utilizzo dell'isola dinamica con l'app musicale su iPhone 15
Ilha Dinâmica su Spotify (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

E questo ci porta al tema di Isola Dinamica. Se nella versione precedente questa funzionalità era esclusiva delle versioni Pro, ora è disponibile su tutti i modelli e porta tutte le funzionalità su ciascuno di essi. La cosa bella è che rende il multitasking più semplice in molti modi, dopo tutto, mantiene le informazioni rilevanti delle app in esecuzione in background in un piccolo spazio sullo schermo e sempre a portata di tocco.

Il primo momento interessante da menzionare qui è quando ascoltiamo un po' di musica, anche se accesa Apple Music, Spotify o qualsiasi altro servizio. Quando tocchi l'isola, espandi il menu per avere accesso al controllo del brano corrente. Quando questo menu è nascosto, mostra un grafico basato sul suono della canzone, ma se non ti piace, scorri verso sinistra su di esso. Se vuoi attivarlo di nuovo, scorri verso destra. Un effetto simile accade quando usi il file Shazam, Per esempio.

Un altro buon esempio è quando utilizziamo il file Mappe. Anche se stai navigando in altre app, o stai scegliendo la tua playlist preferita in quel momento, avrai sempre un piccolo menu con i dettagli sul percorso che stai seguendo nella parte superiore dello schermo.

Scorciatoie dinamiche

Blocca il launcher per sfruttare al massimo Dynamic Island su iPhone 15
Con il Lock Launcher puoi modificare gli elementi sull'Isola Dinamica dell'iPhone 15 (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Lo sapevi Isola dinamica Era così dinamico? Con l'app gratuita Blocca Launcher, puoi andare ancora oltre, creando ancora più scorciatoie nel modo che ritieni più interessante.

Con l'app puoi configurarla per posizionare qualsiasi app sull'Isola Dinamica e facilitarne l'accesso in modo semplicissimo e pratico, con pochi tocchi sullo schermo. È importante notare che è necessario abilitare l'opzione Attività dal vivo nell'app prima di configurare le tue app al suo interno. È bello che oltre alle app convenzionali, puoi anche aggiungere scorciatoie per attivare e disattivare il Wi-Fi o i dati mobili o qualsiasi altra funzionalità che trovi interessante su iOS.

Se guardiamo un po' più a fondo nell'app, troveremo altre funzionalità ancora più interessanti, come i mini widget per la data, la temperatura e persino il FPS dello schermo. È un'app ben fornita e il tuo limite varierà a seconda della tua creatività e di quanto ti piace personalizzare il tuo smartphone.

Amici Pixel

Pixel pals è un'app per posizionare un animale domestico sull'isola dinamica dell'iPhone 15
Pixel Pals è un'app per “giocare” su Ilha Dinâmica (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

E se potessi far giocare i tuoi animali preferiti? Isola dinamica? Questo è fondamentalmente ciò che fa questa app. Stilizzato con grafica pixel art, puoi scegliere gattini, cani e altri con cui fare una passeggiata Isola mentre giochi con il tuo iPhone 15.

Non solo, puoi farli mangiare da soli, giocare tra loro e persino con oggetti, come una palla. La cosa più divertente è che l'interazione va oltre l'area dell'isola, potendo, ad esempio, lanciare oggetti nella parte inferiore dello schermo. È il tipo di personalizzazione che dovresti installare per vedere fino a che punto arriva la tua creatività, ma non dovrebbe essere molto pratico nella vita di tutti i giorni. Tuttavia, è molto bello e merita attenzione.

Una volta installata l'app, aprila e vedrai un elenco di diversi animali domestici che saranno il tuo nuovo compagno virtuale. Una volta terminato, tocca Isola Dinamica per poter configurare il tuo animale domestico. Questa sezione ti permette di configurare la sua età, il suo peso, il tipo di cibo che vuoi dargli e, soprattutto, alcuni giochi per interagire con lui.

USB-C

Ingresso USB-C per iPhone 15
iPhone 15 ha finalmente l'ingresso USB-C (Immagine: NotebookCheck)

O iPhone 15 finalmente portò la porta USB-C per gli smartphone Apple. Tuttavia, è solo nei modelli Pro e Pro max che abbiamo un cambiamento davvero interessante. In questi modelli, poiché disponiamo di USB 3.0, la velocità di trasferimento può raggiungere fino a 10 Gb al secondo, rispetto ai soli 480 Mb dell'USB 2.0 in altre versioni.

Nonostante questa limitazione, ci sono alcune cose che puoi fare su entrambi i dispositivi, come caricare il tuo AirPods Pro ou Apple Orologio, oltre, ovviamente, a potervi connettere qualsiasi dispositivo di memorizzazione senza problemi.

Grazie alla porta USB-C, è molto più semplice collegare una pendrive o un SSD/HD, semplicemente collegandoli all'iPhone 15. Ma non finisce qui. Qualsiasi accessorio USB-C sarà compatibile con il nuovo iPhone e la maggior parte di essi richiederà solo il collegamento. Avendo una versione più aggiornata di USB, il iPhone 15 Pro Max e 15 Pro avere alcuni vantaggi in questa parte.

Il vantaggio principale della porta USB-C della versione Pro, oltre al trasferimento dati MOLTO più veloce, è la possibilità di collegarla a un monitor esterno. Per fare ciò, tutto ciò di cui hai bisogno è un cavo HDMI e un adattatore da USB-C a HDMI e il gioco è fatto, basta andare e se il monitor è compatibile con USB-C, il processo è ancora più semplice. Anche se l'esperienza dell'iPhone non è la più bella mai vista su uno schermo esterno, è comunque piuttosto interessante.

Scheda di contatto

Nuova scheda contatto con molta più personalizzazione su iPhone 15
La nuova scheda di contatto è più personalizzabile e attraente (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Potevi già inserire i tuoi dettagli nel tuo profilo nelle versioni precedenti di iOS, ma ora Apple lo ha portato ad un altro livello. Invece di un semplice blocco con il tuo nome, foto e alcuni dati, ora quest'area del sistema è molto più bella e persino interattiva.

Invece di aggiungere semplicemente una foto, ora puoi personalizzare quest'area in un modo molto più interessante. Utilizza una foto o un emoji e personalizzala completamente con filtri, ritaglio, ecc. Ciò si estende anche ai caratteri, consentendoti di modificare la profondità delle lettere, la dimensione, il tipo di carattere e, naturalmente, i colori.

Accedere a queste modifiche è molto semplice e richiede solo di accedere all'app telefone sulla patta contatti e quindi toccare La mia carta. Sul pulsante Modifica avrai tutte queste opzioni di cui sto parlando, dandoti molta più personalità quando ti chiamano.

E la cosa più bella di questo cambiamento è che, quando chiami i tuoi contatti, vedranno la tua carta e viceversa – ovviamente, pensando sempre all’ecosistema Apple affinché funzioni. Non solo, ma è anche necessario che entrambi stiano con iOS 17 in modo che tutto funzioni perfettamente. Tuttavia, se i tuoi contatti non sono tutti utenti iPhone (ammettiamolo, non è difficile), puoi personalizzare tu stesso le loro informazioni sul tuo dispositivo.

Nome Drop

Name drop, nuova funzione per condividere dati su iPhone 15
Name Drop, nuova funzionalità di trasferimento istantaneo su iPhone 15 (Immagine: Hayls World)

Con la conoscenza acquisita nel suggerimento precedente, approfittiamo della nuova funzionalità chiamata Nome Drop che, in sostanza, informa i dettagli di questo “biglietto da visita” che hai creato semplicemente accostando i due iPhone. La nuova funzionalità non è esclusiva dell’iPhone 15 ed è disponibile per tutti i modelli che eseguono iOS 17.1 in poi, oltre agli smartwatch Apple Watch Ultra, Apple Watch Series 7 e successivi e Apple Watch SE (2a generazione).

Fatto ciò, se vuoi trasmettere questi dati e riceverli, basta toccare condividere E basta, hai già scambiato dati con una nuova persona senza difficoltà o tanti fastidi.

La cosa più bella è che si applica questa stessa logica Airdrop, una funzione già nota agli utenti iPhone e che ha ricevuto un aggiornamento sull'usabilità. Basta aprire un'app, dei collegamenti o qualsiasi altra cosa desideri condividere con qualcuno, mettere un iPhone vicino all'altro e boom, condiviso.

Fotocamera da 48 MP

Fotocamere iPhone 48 in modalità 15 mp
Modalità 48MP sulla fotocamera dell'iPhone 15 (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Tutte le versioni di iPhone 15 Hanno una fotocamera principale da 48 MP, ma non viene sempre utilizzata al massimo delle sue potenzialità. Il consiglio qui è che non appena usi lo smartphone, vai alle impostazioni e telecamera, quindi attivare Ccontrollo della risoluzione nella scheda Formati. Il nocciolo della questione qui è che abbiamo una piccola differenza tra il modello base e quello Pro.

Se hai il iPhone 15 ou Inoltre 15, è sufficiente attivare il controllo della risoluzione per accedere alle foto in formato HEIF MAX, con una qualità superiore e con una dimensione di circa 5MB ciascuna foto, una cosa davvero piccola, considerata la qualità. Pertanto, è qualcosa che devi attivare in questi modelli per garantire una migliore qualità fotografica.

D'altra parte, se il tuo modello è il iPhone 15 Pro ou Pro max, la situazione cambia leggermente. Il percorso è lo stesso, ma ciò che devi attivare è l'opzione ProRAW e controllo della risoluzione. Pertanto, quando apri l'app della fotocamera, toccando e tenendo premuto l'angolo in alto a destra, avrai 3 opzioni di qualità, essendo RAWMAX, HEIF MAX e 12 RAW. Se lavori con l'editing di immagini, scegli il primo, ma sappi che i file saranno GIGANTI. Con RAW 12 hai sostanzialmente la stessa cosa del precedente, ma con dimensioni leggermente inferiori e con HEIF MAX ci sono foto da 48 MP con dimensioni molto ridotte.

Zoom sulle telecamere

Nonostante abbiano solo due fotocamere, i due modelli base di quest'anno sono molto sofisticati a questo riguardo. Con il teleobiettivo incluso in questi dispositivi è possibile zoomare 2x senza perdere qualità. Con questo, il tuo iPhone 15 ou Inoltre 15 in realtà ha 3 tipi di fotocamera, la ultrawide, un Ampio e Teleobiettivo con zoom 2x.

Quando passiamo alla versione Pro, abbiamo una differenza più profonda a questo riguardo. Apple ha scelto di differenziare le fotocamere con teleobiettivo iPhone 15 Pro e Pro max, lasciandoli rispettivamente con zoom 3x e 5x. Qui si applica la stessa logica dei modelli convenzionali, dotati di fotocamera ultrawide, One Ampio e uno Teleobiettivo.

La differenza con la linea Pro è che, infatti, hanno un totale di 7 lenti. Come avviene questo? Basta toccare il pulsante dell'obiettivo 1x. Con questo si cambia l'obiettivo utilizzato su questa fotocamera e si consente un leggero aumento dello zoom, simile a quanto avviene sulle fotocamere professionali. Con queste informazioni, vediamo che la versione Pro Max dell'iPhone ha i seguenti obiettivi: 13 mm (ultralargo), 24 mm (zoom 1x), 28 mm (zoom 1,2), 35 mm (zoom 1,5), 48 mm (zoom 2x), 120 mm (zoom 5x) e macro.

Utilizza l'icona "f" per configurare la profondità delle foto

Impostazione della profondità delle foto su iPhone 15
Toccando l'icona “f” è possibile configurare la profondità delle foto (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

In qualsiasi versione di iPhone 15 Noterai che quando scatti una foto, di tanto in tanto apparirà un'icona "f" nella parte inferiore dell'app della fotocamera. Quando una foto viene scattata in questo modo, significa che hai un certo potere su di essa. Questo potere è legato al livello di profondità di queste foto, cioè, anche se non scatti una foto in modalità ritratto, puoi aggiungervi questa capacità in seguito.

Non solo, ma se apri una foto nella gallery che contiene il simbolo “f”, puoi regolare la profondità in diversi modi, come il livello, qualcosa che abbiamo visto più volte in altri modelli e app. Tuttavia, è quando tocchiamo un oggetto o un'altra persona nell'immagine che questa funzionalità diventa davvero interessante.

Puoi letteralmente scegliere di mettere a fuoco una persona o un oggetto sfocando l'altro con un solo tocco e tutto questo nella post-elaborazione di queste immagini, una funzionalità davvero impressionante e utile, che richiede solo pochi tocchi e la ricerca nella galleria.

Ritaglio rapido delle foto

Ritaglio rapido nella galleria fotografica di iPhone 15
Quando si pizzica lo schermo nella galleria dell'iPhone 15, il pulsante di ritaglio è ora disponibile (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Sempre sulla scia delle cose super utili e pratiche portate dai nuovi iPhone, ora puoi facilmente ritagliare le tue foto, senza dover aprire l'opzione di modifica o qualsiasi altra app di terze parti.

Per fare ciò ti basterà ingrandire con il gesto di pizzicare la foto che vedi nella gallery e il gioco è fatto, apparirà il pulsante “ritaglia” nella parte superiore dello schermo. Detto questo, basta toccare questo pulsante e la foto entrerà nella schermata di modifica.

Modo Pausa

Modalità standby dell'iPhone 15
Modalità StandBy dell'iPhone 15 (Immagine: 9to5Mac)

Una delle grandi novità di iOS 17 è la modalità StandBy: quando lo colleghi alla corrente, si trasformerà in un hub con informazioni importanti come data e ora, in posizione orizzontale. Questa è una funzionalità che devi attivare nelle impostazioni del tuo dispositivo ed è perfetta per essere attivata di notte. Questa funzionalità è disponibile per tutti i modelli che eseguono la versione più recente del sistema operativo, ma solo per i modelli 14 Pro, 14 Pro max, 15 Pro e 15 Pro max, che supportano la modalità Sempre attivo, avranno lo schermo sempre acceso.

Ciò che molti non sanno, però, è che è super personalizzabile. Ad esempio, puoi toccare e tenere premuto lo schermo e modificare l'aspetto dell'orologio e del calendario, personalizzandone dimensioni, caratteri, colori e altro ancora. Non solo, ma puoi scorrere verso destra o verso sinistra per lasciare uno “screensaver” con le tue foto, promemoria e molte altre opzioni.

Ottimizzazione del caricamento

Opzioni di ottimizzazione della ricarica dell'iPhone 15
Opzioni di ottimizzazione della ricarica per iPhone 15 (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Oltre al suggerimento precedente, una cosa che DEVI attivare sul tuo iPhone 15 è l'ottimizzazione della batteria. Con esso il dispositivo sarà più intelligente nel suo utilizzo durante la ricarica e se deciderai di attivare la modalità StandBy durante la notte, il tuo iPhone sarà al sicuro e non avrà la batteria scarica inutilmente.

Nelle impostazioni della batteria avrai tre opzioni, il primo è senza alcuna ottimizzazione, il secondo configurerà il sistema per caricare solo fino all'80% e infine il ottimizzazione della batteria, che è perfettamente adatto per essere utilizzato con la modalità StandBy, poiché si caricherà lentamente durante la notte dopo aver raggiunto l'80% per garantire che il dispositivo raggiunga il 100% solo dopo le 6 del mattino.

Gesti di chiamata

Uomo bianco che fa un gesto del cuore con effetti cardiaci su di lui
Quando si eseguono gesti durante le chiamate FaceTime, vengono visualizzati effetti speciali (Immagine: Tiago Rodrigues/ Showmetech)

Una novità davvero interessante per le videochiamate su iPhone 15 è che ora puoi attivare diversi effetti visivi semplicemente facendo pochi gesti. Qualcosa di semplice come un pollice in su o un pollice in giù mette semplicemente l'emoji sullo schermo, ma gesti leggermente più sofisticati possono cambiare l'intero scenario.

Questa è una funzionalità esclusiva per le chiamate durante l'utilizzo di FaceTime, ovvero entrambi gli utenti devono avere un iPhone. D'altra parte, il suo utilizzo è molto semplice. Durante una chiamata, basta fare dei gesti per attivare gli effetti speciali.

Ad esempio, se metti due pollici in su o due pollici in giù, lo schermo otterrà un super effetto con luci e fuochi d'artificio, o semplicemente la pioggia per rappresentare il lato negativo delle cose. Altri gesti interessanti riguardano la creazione di un cuore, il simbolo della roccia o il simbolo della pace. Fantastico, vero?

Contatto Widget

Nuovi widget contatti per iPhone 15
Il nuovo widget contatti facilita l'accesso a chiamate e messaggi (Immagine: Gabriel Santos Petri/ showmetech)

Con il nuovo iOS 17, alcuni widget hanno acquisito funzioni speciali. Uno di questi è Contatti, ora con alcune funzioni più interessanti. Invece di avere solo il nome di qualcuno che hai scelto di dover aprire l'app e solo dopo aver aperto l'app puoi chiamarlo o inviargli un messaggio, ora puoi farlo direttamente dalla schermata principale.

Per fare ciò, tocca e tieni premuto uno spazio vuoto sulla schermata principale del tuo iPhone 15, quindi tocca "+". Cerca il widget contatti, toccalo e tienilo premuto per modificarlo. Una volta terminato, scegli il contatto che desideri e, soprattutto, attiva il pulsante "MOSTRA PULSANTI“. In questo modo, il widget avrà ora, oltre al nome della persona, due pulsanti per poterla chiamare o inviare messaggi direttamente da quella persona.

Agitare per ripetere

Richiedi di annullare le modifiche alla schermata principale dopo aver scosso l'iPhone 15
Quando apporti modifiche all'iPhone 15, basta scuotere il telefono e tutto tornerà come prima (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Se sei una persona come me, a cui piace toccare continuamente la schermata iniziale del proprio dispositivo, questo suggerimento fa al caso tuo. Diciamo che sei lì ad aggiungere e cambiare tutto e tutto va storto e sembra orribile. D'ora in poi ti basterà scuotere il tuo iPhone 15 e il gioco è fatto, tutto tornerà come prima.

Accesso rapido a Siri

Nuova modalità di chiamata per Siri su iPhone 15
Infine, Siri può risponderti semplicemente con “Siri” (Immagine: Hayls World)

Dopo molti anni, Apple ha finalmente deciso di consentire nuovi modi per chiamare il suo assistente, Siri. Attraverso le impostazioni del tuo iPhone 15, nella scheda Siri, avrai una nuova opzione, oltre a "Ehi Siri". D'ora in poi potrai scegliere solo il “Granchio" e con ciò ti riconoscerà più facilmente, senza bisogno di "ehi" prima.

Questo suggerimento, tuttavia, non funziona ancora perfettamente qui in Brasile. Finora, affinché funzioni perfettamente, è necessario cambiare lingua e regione in USA per avere poi accesso alle nuove chiamate Siri. Se questo non è qualcosa che cambierà completamente il tuo utilizzo quotidiano, vale la pena aspettare ancora un po'.

Avviso di contenuto sensibile

Avviso di contenuto sensibile incluso su iPhone 15
Con questa funzione, i nudi saranno al sicuro, oltre ad evitare messaggi indesiderati (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Questa è un'impostazione essenziale per evitare di spaventare le persone intorno a te, ad esempio se ricevi un nudo. Con questa funzione attiva, il iPhone 15 (e altri modelli compatibili con iOS 17) saprà quando viene ricevuto questo tipo di contenuto e prima di aprirlo ti avviserà di quell'immagine o video.

È importante ricordare che solo perché esiste questa funzionalità non significa che Apple abbia accesso alle tue foto e ai tuoi video. Inoltre, questa funzione è disponibile nelle impostazioni Sicurezza e privacy, essendo l'ultima opzione.

Crea adesivi

L'iPhone 15 ha un creatore di adesivi integrato nella sua galleria
Le tue foto possono diventare adesivi WhatsApp con pochi tocchi su iPhone 15 (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

È impossibile da usare WhatsApp attualmente e non inviare quell'adesivo, giusto? Che si tratti di un adesivo più carino o di qualcosa con un acido senso dell'umorismo, lo usiamo tutti. Da questa idea, puoi crearli direttamente dalla tua galleria in poi iPhone 15 e altri modelli che eseguono il iOS 17.

Esatto, basta aprire una foto e toccare e tenere premuta una parte di essa. Con questo, su di esso apparirà ora l'opzione "crea adesivo". La cosa più bella è che, oltre all'adesivo, puoi anche aggiungere effetti speciali, siano essi dei filtri, o anche un effetto che ricorda molto l'era dei tazo, dove brillavano in modo diverso a seconda della direzione in cui li hai guardati...

Trova amici e familiari in Messaggi

Questo è un trucco davvero interessante, ma sfortunatamente dipende dal fatto che entrambi utilizziate un iPhone. Per funzionare basta accedere all'app Messaggi e condividi la tua posizione con il contatto che desideri. Nella tua conversazione apparirà un'icona della mappa e in quell'icona, l'opzione "Trova la mia". Nella schermata che appare, tocca “Cerca” e il gioco è fatto.

Sullo schermo apparirà una freccia che inizierà a guidarti fino a trovare la persona con cui stai condividendo la tua posizione. È un tipo di risorsa che può essere molto utile, ma richiede anche cautela nell'utilizzarla, poiché può essere pericoloso uscire seguendo una freccia sul cellulare in uno spazio pubblico e finire per essere derubati inutilmente.

Attiva la modalità ProRes

Differenze tra la modalità video comune e la modalità prores su iPhone 15 Pro Max
Esclusiva per le versioni Pro, la modalità Pro Res è perfetta per coloro che vogliono realizzare video cinematografici (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Tiago Rodrigues/ Showmetech)

Se tu fossi uno dei fortunati che hanno acquistato il iPhone 15 Pro ou Pro max, ci sarà un bonus durante la registrazione dei video. Chiamato ProRes di Apple, questo tipo di registrazione è la scommessa del produttore affinché le persone inizino a utilizzare l'iPhone, ad esempio, nelle registrazioni cinematografiche.

Nelle impostazioni della Fotocamera, cerca Formati, quindi tocca Apple ProRes. Se vuoi rendere il tutto ancora più professionale puoi modificare la “Codifica” da HDR per Log. Ciò lascerà i video con un tono molto più sbiadito, ma perfetto per gli editor video professionisti che lavorano su questi colori in post-elaborazione.

Nuove suonerie e notifiche

Nuove suonerie per iPhone 15
iPhone 15 ha nuove suonerie per la prima volta in 10 anni (Immagine: Hayls World)

Dal 2013, Apple mantiene la stessa suoneria e notifiche dei suoi iPhone. 10 anni dopo, hanno finalmente aggiornato le suonerie e portato una marea di nuove funzionalità. Fondamentalmente, le oltre 20 suonerie precedenti sono state sostituite con oltre 20 nuove.

Lo stesso è accaduto con le suonerie di notifica ed è possibile accedervi nelle impostazioni Suoni e Tocco. Se non ti è piaciuto nessuno dei nuovi, puoi andare alla sezione "Classici" in fondo alla pagina e accedervi tutti.

iTunes Store per acquistare suonerie per iPhone 15
iTunes Store per acquistare suonerie per iPhone 15 (Immagine: Bruno Martinez/ Showmetech)

Inoltre, è bene ricordare che se nessuno di essi ti soddisfa, hai comunque la possibilità di acquistare suonerie da iTunes Store, che ti dà maggiore libertà di scegliere cosa verrà riprodotto quando ricevi una chiamata.

Finestra di messaggio video

Dall'iPhone 15 puoi registrare un video e lasciarlo nella casella dei messaggi della persona se non risponde
Se chiami qualcuno e non ti rispondono, sul tuo iPhone 15 puoi registrare un video per quando accede al dispositivo (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Tiago Rodrigues/ Showmetech)

Questa è una delle nuove funzioni di iOS che ho trovato più interessante, tuttavia il suo utilizzo può passare inosservato qui in Brasile. Allo stesso modo in cui abbiamo la finestra di messaggio e praticamente nessuno la usa qui, pensa alla stessa situazione, ma invece di registrare l'audio, registri un video.

Per usarlo basta chiamare qualcuno e non risponde. In questa situazione, l'opzione registra video emergerà. È importante ricordare ancora una volta che questa funzione funzionerà solo se chiami un utente iOS.

È una cosa davvero interessante da fare e tutto, ma per la nostra realtà sembra un po' antiquato, dato che possiamo semplicemente registrare un video direttamente da WhatsApp e avrà la stessa funzione. La stessa logica si applica alle caselle vocali convenzionali, ma cosa ne pensi? Commenta qui sotto.

Blocca le schede private del browser

Blocco delle schede safari private
Con questa funzione impedisci ai curiosi di accedere alle tue schede private (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Tiago Rodrigues/ Showmetech)

Se sei una persona che sfoglia schede pericolose o semplicemente non vuoi che nessuno guardi nelle tue cose, questo trucco è ottimo per te. D'ora in poi potrai semplicemente bloccare le tue schede private. Safari, costringendo la persona a inserire la propria password o Face ID Ottenere l'accesso.

Per attivare questa funzione, vai a Safari direttamente dalle impostazioni del tuo iPhone 15, scorri l'intera pagina fino a trovare l'opzione “Richiedi la password per sbloccare la navigazione privata“. Attivandola, ogni volta che utilizzerai una scheda privata, o semplicemente entrerai in quest'area di Safari, l'app richiederà una password per sbloccarla.

Ascolta le pagine web

iPhone 15 ora ti consente di ascoltare le pagine web
Su iPhone 15 è possibile ascoltare pagine web (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Basandosi su Safari, un'altra fantastica novità è che ora puoi semplicemente ascoltare il testo sulle pagine web, anche se il sito non lo offre ufficialmente. Qui nel showmetech, i nostri articoli hanno già questa funzionalità, ma su altri siti puoi sfruttare questa nuova funzionalità di iPhone 15.

Per fare ciò, in qualsiasi pagina in cui ti trovi in ​​Safari, tocca il doppio “As” nell’angolo sinistro e cerca la “Ascolta la pagina”. Quando tocchi questa opzione, Siri inizierà a funzionare e leggerà tutto per te, il che può essere molto utile nella frenesia della vita quotidiana.

Apple non ha risparmiato risorse in questa funzione ed è possibile controllare vari aspetti della lettura, come velocità, riproduzione e pausa, oltre a chiederle di ricominciare.

Ricerca Avanzata

Ricerca avanzata su iPhone 15
Con la ricerca avanzata, le parole chiave verranno evidenziate nel video utilizzando una barra blu (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Con il tuo iPhone 15 Pro in mano, diamo un'occhiata a uno dei suggerimenti che ha attirato maggiormente la mia attenzione nell'elenco. L'iPhone aveva già questa funzione di ricerca in Foto in precedenza, ma ora ha raggiunto un altro livello nell'iPhone 15. Prima, se cercavamo "palla", ad esempio, l'app visualizzava con l'intelligenza artificiale tutte le foto e i media che hanno quella parola: chiave.

Rimane lo stesso, ma ora con un bonus, che consiste nella ricerca di parti specifiche dei video. Sempre utilizzando l'esempio della palla, se hai un video in cui questa palla appare, scompare e poi ricompare, nella ricerca il video specificherà già con una linea blu in quali parti del video si trova la tua parola chiave.

È un modo davvero interessante e attraente per cercare cose vecchie o cose che non ricordi chiaramente, ma tutto ciò di cui hai bisogno è una parola chiave per trovare i migliori dettagli in video e foto. Super interessante, vero?

Mappe offline

Menu per scaricare mappe disponibile su iPhone 15
Su iPhone 15, nell'app Mappe puoi scaricare le mappe (Immagine/ Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Per gli utenti Android, questo può sembrare antiquato, ma è sicuramente una novità molto interessante per l'iPhone 15. Nell'app Mappe, d'ora in poi, se tocchi la tua foto, vedrai l'opzione "Mappe offline” sarà disponibile.

Toccando questa funzione potrai digitare l'area che desideri scaricare. Questa potrebbe essere la tua città, stato o addirittura paese. Indipendentemente da ciò che cerchi, potrai quindi tagliare in modo più preciso l'area che desideri scaricare Maps. Quando tutto è a posto, basta toccare “Download” e il gioco è fatto, l'area è stata salvata con successo.

Toccare posteriore

Anello posteriore dell'iPhone 15
Ci sono molte opzioni di tocco posteriore (Immagine: Gabriel Santos Petri/ Showmetech/ Tiago Rodrigues)

Proprio come il nuovo pulsante laterale, il doppio tocco sul retro ti permetterà di fare MOLTE cose sul tuo iPhone 15. Troverai questa funzione nelle impostazioni di accessibilità del tuo smartphone, nella scheda Toccare. L’ultima opzione avrà ciò che stiamo cercando, che sarebbe “Tocco posteriore".

Sono disponibili due opzioni, una per due tocchi e l'altra per tre. L'importante è che puoi scegliere praticamente qualsiasi funzione o applicazione per rispondere a questo gesto e, abbinandolo al nuovo tasto laterale, potrai avere un accesso molto più semplice e pratico alle principali funzioni del tuo iPhone 15.

Personalizza la schermata di blocco

Personalizzare la schermata di blocco dell'iPhone 15
Personalizzare la schermata di blocco dell'iPhone 15 (Immagine: Tiago Rodrigues/ Gabriel Santos Petri/ Showmetech)

Grazie al nuovo iOS 17, la schermata di blocco della linea iPhone 15 è molto più personalizzabile. Per cambiare questo aspetto del tuo nuovo iPhone, devi solo accendere lo schermo, quindi toccare e tenere premuto un qualsiasi spazio vuoto su di esso. In questo modo sarà ora disponibile un menu mobile che ti consentirà di apportare le modifiche necessarie.

Quello che puoi fare in queste impostazioni è molto interessante. Toccando il "+", puoi aggiungere una nuova immagine, sia dal sistema, dalle tue foto o anche da qualcosa che hai scaricato da Internet. Quando scegliamo un'immagine, se la scorriamo lateralmente, possiamo aggiungere alcuni filtri che le daranno più identità. Oppure possiamo usarlo così come è arrivato.

Infine, su questa stessa schermata puoi toccare l'orologio e altri pulsanti mobili vicini per modificare ciò che apparirà lì. Non solo cosa apparirà, ma anche come. Che si tratti del tipo di carattere, dei colori, dell'effetto di profondità e così via. È il tipo di personalizzazione che ti offre un'enorme varietà di cose da fare, ma in un modo semplicissimo.

E questi erano i nostri suggerimenti e trucchi per iPhone 15, iPhone 15 Plus, iPhone 15 Pro e iPhone Promax. Se hai altri suggerimenti, lasciali nei commenti e non dimenticare di dare un'occhiata agli altri nostri articoli sul sito web, come il nostro confronto di iPhoneDobbiamo vedere in quale vale attualmente la pena investire.

Fonte: Il mondo di Hayls, Dion Schuddeboom, Sergente Tech

Rivisto da Dácio Castelo Branco il 07/12/2023

Iscriviti per ricevere le nostre novità:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Related posts