All'evento huawei sono già ufficializzati i nuovi huawei mate 30 e mate 30 pro www. Più tecnologia. Insieme a

Huawei annuncia Mate 30 e Mate 30 Pro; controlla i dettagli

L'avatar di Larissa Ximenes
Arrivano sul mercato internazionale i nuovi top di gamma Mate 30 e Mate 30 Pro di Huawei con processore Kirin 990 e quattro fotocamere posteriori

In un evento tenutosi la mattina di questo giovedì (19), il Huawei presentato al mercato il nuovo Mate 30 e Mate 30 Pro, gli smartphone di fascia alta dell'azienda per competere con il Galaxy Note 10 + e iPhone 11 Pro Max. Anche durante l'evento, il presidente del Huawei, Richard Yu, ha fatto diversi confronti con questi due dispositivi, evidenziando alcuni vantaggi come connettività più avanzata, impostazioni della fotocamera, elaborazione e design.

Conoscere Mate 30 e Mate 30 Pro

I punti salienti dei nuovi top di gamma Mate 30 sono a causa del nuovo Processore Kirin 990, recentemente annunciato, con miglioramenti per giochi, intelligenza artificiale e rete 5G, un design completamente rinnovato con un minuscolo notch e un “effetto cascata”, per evidenziare la profondità dello schermo infinito, oltre alle fotocamere, che sono quattro in totale, di cui una dedicata soprattutto ai video (disponibile su Mate 30 Pro).

schermo e design

I nuovi huawei mate 30 e 30 pro presentano l'iconico
I nuovi Huawei Mate 30 e 30 Pro presentano l'iconico design Halo

La nuova Mate 30 è tutto realizzato in vetro 3D e la parte posteriore ha il design iconico alone, ispirato alle fotocamere professionali. nel modello Mate 30 Pro, lo schermo da 6.53 pollici OLED flessibile ha una risoluzione altissima di 2400×1176 e si chiama “Horizon Display”, poiché i suoi bordi sono angolati a 90° (maggiori di quelli presenti sul Galaxy Note 10 + e iPhone 11 Pro Max) Ora il modello Mate 30 ha uno schermo ancora più grande, 6.62”, ma AMOLED, con risoluzione 2240×1080 e formato Display FullView.

Richard Yu, presidente di Huawei, chiama la tacca di Mate 30 più sofisticato sul mercato per essere più stretto rispetto ai concorrenti ma senza perdere funzionalità. In esso ci sono i sensori di gesti, la fotocamera di profondità 3D, la prossimità e la luce ambientale e la fotocamera selfie.

Il design curvo lo rende facile da tenere in una mano
Il design curvo lo rende facile da tenere in una mano

Oltre al design curvo compatto per una facile manipolazione con una sola mano, i dispositivi sono anche più leggeri, con un peso inferiore a 200 g. Anche la sicurezza è un fattore presente nei dispositivi, con sblocco facciale e sensore di impronte digitali.

Tocco laterale intuitivo

Una novità molto interessante nei nuovi modelli è la possibilità di eseguire azioni con tocchi ai lati del dispositivo al posto dei pulsanti fisici che occupano spazio. Muovendo il dito sui lati dello schermo è possibile modificare il volume; quando fai clic su uno dei lati con un dito, funziona anche come pulsante della fotocamera per facilitare l'acquisizione delle immagini.

finitura e colori

La finitura posteriore presenta due materiali per evitare le impronte digitali. La base riceve uno strato opaco resistente a questi segni e la parte superiore ha uno strato lucido per dare più lucentezza e bellezza al top della linea.

I nuovi smartphone hanno ancora due edizioni speciali in pelle
I nuovi smartphone hanno ancora due edizioni speciali in pelle

I colori disponibili sono Space Silver, Emerald Green, Cosmic Purple e Black. Oltre a questi, il Huawei ha inoltre lanciato due versioni speciali in pelle, rossa e blu. IL Mate 30 Pro ha ancora la certificazione IP68 contro acqua e polvere, mentre il Mate 30 Il tradizionale viene fornito con IP65.

processore e memoria

Entrambi i modelli funzionano con il Processore Kirin 990 5G, contando l'antenna 5G più avanzata al mondo, secondo l'azienda. Con ciò, Richard Yu afferma che sono gli smartphone con le maggiori capacità di connettività globale, funzionanti su tutti i tipi di reti. La GPU a 16 core aiuta a fornire prestazioni ancora più veloci con un'elevata efficienza.

Il processore Kirin 990 è l'antenna 5g più avanzata e veloce al mondo
Il processore Kirin 990 è l'antenna 5G più avanzata e veloce al mondo

O Mate 30 viene fornito con 6 o 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. già il Mate 30 Pro offre opzioni di 8 GB di RAM e capacità di 128 o 256 GB di memoria interna. Quando si tratta di batteria, il Mate 30 porta 4.200 mAh di capacità, mentre il Mate 30 Pro viene fornito con 4.500 mAh. Entrambi hanno anche una ricarica super veloce di 40 W cablati e 27 W wireless con Supercarica wireless, 3 volte più veloce. IL Huawei ha lanciato uno speciale caricatore per auto, che si apre automaticamente ogni volta che ci si avvicina al dispositivo.  

Entrambi supportano 2 chip carrier e una scheda microSD.

EMUI 10 e integrazioni

Entrambi i Mate 30 quanto Mate 30 Pro utilizzare una versione aperta del sistema operativo Android 10 a causa di problemi di blocco commerciale con gli Stati Uniti, sotto l'interfaccia della società, il EMUI 10.

Emui 10 ha una modalità oscura a livello di sistema
EMUI 10 ha una modalità oscura a livello di sistema

Inoltre viene fornito con diversi miglioramenti come il Modalità scura a livello di sistema per rendere più facile per le applicazioni fare lo stesso. Un'altra caratteristica che ha avuto una spinta è stata la Sempre in mostra, una funzione che mantiene lo schermo sempre acceso con le informazioni. Ora ha diverse possibilità di personalizzazione e maggiori risparmi energetici. È persino possibile personalizzare con la stessa interfaccia utilizzata sull'orologio.

Lo schermo ha anche la rotazione automatica dell'intelligenza artificiale, che percepisce quando il dispositivo cambia posizione e cambia di conseguenza il formato dello schermo, che può essere verticale o orizzontale. Nel complesso, il EMUI 10 è più fluido.

E con i nuovi Mates, Huawei si sta integrando ancora di più con i computer in uno stile molto simile al Dex di Samsung.

Con huawei hi car le funzioni dello smartphone sono integrate con gli schermi dell'auto
Con Huawei Hi Car, le funzioni dello smartphone sono integrate con gli schermi dell'auto

Un altro ambiente che riceve un'attenzione particolare è l'integrazione con le auto, chiamata Huawei Ciao Auto. Con esso è possibile integrare le funzioni dello smartphone con gli schermi dell'auto, come se fosse una seconda chiave del veicolo.  

macchine fotografiche

Le fotocamere hanno il sensore più potente mai rilasciato su uno smartphone. 40mp
Le fotocamere hanno il sensore più potente mai rilasciato su uno smartphone. da 40MP

O Mate 30 Ha quattro sensori sul retro. Il sensore principale è largo 40MP, il più potente mai rilasciato su uno smartphone e apertura f/1.6, riceve il 137% di luce in più rispetto agli altri e rende le foto notturne ancora più spettacolari. Il sensore secondario è da 16 MP ultra grandangolare (ultra grandangolare) e ha un'apertura f/2.2. Il terzo sensore è da 8MP con teleobiettivo con apertura f/2.4, OIS (Optical Image Stabilization). E infine, il sensore Messa a fuoco laser.

La fotocamera selfie è potente, con 24 MP, zoom ottico 3x, ibrido 5x e zoom digitale 30x.

Huawei Mate 30 Pro è il primo smartphone al mondo con un sensore video dedicato
l'Huawei Mate 30 pro è il primo smartphone al mondo con un sensore dedicato per i video

già il modello Mate 30 Pro Ha quattro fotocamere sul retro. Il primo sensore è da 40 MP con un'apertura di f/1.6. Il secondo sensore ha 40 MP, apertura f/1.8 e obiettivo ultra grandangolare. Il terzo ha 8MP, apertura f/2.4 e teleobiettivo. E infine la fotocamera di profondità 3D. (https://store.spaceylon.com/) È il primo smartphone al mondo con sensore video dedicato.

Con questo potrà registrare in risoluzione 4K, ha effetti come modalità notturna, panorama e professionale. La via movimento ultra lento raggiunge i 7680 fps (fotogrammi al secondo). Prima di esso, solo il Galaxy Note 10+ raggiungeva i 960 fps. E proprio come il modello top di gamma di Samsung, anche il Mate 30 Pro registra video professionali con un effetto bokeh in tempo reale. Inoltre, è dotato di Ultra Stable Recording, registrazione con stabilizzazione ottica ultra potente.

Frontalmente il sensore è da 32MP, addirittura più grande del Mate 30, con apertura f/2.0.

Prezzi e disponibilità

I dispositivi saranno in vendita entro la fine dell'anno. Il Mate 30 da 8GB e 128GB sarà venduto a circa 799€ R$ 3.650. Il modello Mate 30 Pro da 8 GB e 256 GB sarà venduto a 1.099 euro, ovvero circa R$ 5.020. E il modello speciale Porsche sarà venduto con 12GB e 512GB al prezzo di 2095 euro, che nella conversione diretta è di circa £ 9.580.

Iscriviti per ricevere le nostre novità:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Related posts