Un bug in Google Drive fa sì che i file degli utenti scompaiano. L'azienda conferma di essere a conoscenza dell'accaduto e chiede agli utenti di non cambiare cartella durante lo svolgimento delle indagini. Capire

Un bug in Google Drive fa sparire i file degli utenti

avatar di victor pacheco
L'azienda conferma di essere a conoscenza dell'accaduto e chiede agli utenti di non cambiare cartella durante lo svolgimento delle indagini. Capire

Presente nella vita quotidiana di molte persone, un nuovo bug in arrivo Google drive può spaventare i più disattenti: una serie di file sono stati cancellati da un momento all'altro. L'azienda ancora non sa cosa sia successo e ha persino suggerito un modo per risolverlo, ma senza alcun risultato. Scopri cosa è già noto sul problema.

Il bug in Google Drive colpisce gli utenti desktop

Immagine per segnalare un bug in Google Drive
Google non ha ancora una soluzione al problema (Foto: Reproduction/Pappleware Sapo)

L'applicazione desktop Google drive ha iniziato a presentare problemi di sincronizzazione dei file che semplicemente scomparivano con tutto ciò che veniva salvato negli account. La società responsabile del servizio ha rilasciato una dichiarazione nella notte del 27 novembre, avvertendo gli utenti di non apportare alcuna modifica finché i file non riappariranno. Aspetto:

Stiamo esaminando le segnalazioni di un problema che interessa un sottoinsieme limitato di utenti Drive per desktop e continueremo a fornire ulteriori aggiornamenti. A tale proposito:

  • Non fare clic su "Disconnetti account" in Drive per desktop;
  • Non escludere ou spostare la cartella dei dati do applicazione:
    • Windows: %PROFILOUTENTE%\AppData\Local\Google\DriveFS
    • macOS: ~/Libreria/Application Support/Google/DriveFS
  • Facoltativo: se disponi di spazio sul disco rigido, ti consigliamo di creare una copia della cartella dei dati dell'applicazione. 
Team di sviluppatori in merito a un bug in Google Drive

Non esiste ancora una spiegazione chiara su cosa possa aver causato questo problema, ma i file salvati molto tempo fa non vengono più visualizzati negli account di coloro che hanno riscontrato il bug di Google Drive. La raccomandazione è di non apportare alcuna modifica fino a quando non verrà rilasciata una nuova dichiarazione da parte della società.

Dove sono finiti i file mancanti?

Immagine per segnalare un bug in Google Drive
I file potrebbero non essere restituiti agli account (Foto: Riproduzione/Shutterstock)

Non c'è una spiegazione chiara su cosa sia successo a ciò che è stato salvato nell'account Google di chi ha riscontrato il problema, ma a quanto pare i file non dovrebbero essere restituiti agli account. Il grosso errore sta nella visualizzazione dei file, ma questa informazione non è stata ancora confermata dall'azienda. Un utente del forum di discussione dell'azienda ha affermato di aver perso il foglio di calcolo che aveva salvato da più tempo sul suo computer.

Un'altra persona ha commentato che lo stesso problema si è manifestato a maggio di quest'anno, ma solo a novembre ha colpito più persone. Al momento della stesura di questo articolo, 293 persone hanno indicato di riscontrare lo stesso bug su Google Drive.

Diversi video condivisi di riunioni registrate sono scomparsi. Non erano esclusi. È come se per me i video non fossero mai esistiti, ma sono a disposizione degli altri che hanno partecipato all'incontro registrato.

Utente relativo all'errore di Google Drive

Persone che utilizzano il forum YCombinator segnalano gli stessi problemi: "Ho perso anche 6 mesi di file giovedì della scorsa settimana", ha riferito un utente questo lunedì (27). "Ho parlato con l'assistenza e mi hanno detto che i file non sono recuperabili."

Come proteggersi dai problemi dei file nel cloud?

Anche se il dinamismo offerto dai servizi cloud ti consente di accedere ai file ovunque ti trovi tramite Internet, vale sempre la pena avere una copia di tutto ciò che è salvato sul tuo computer o chiavetta USB per evitare sorprese.

Il consiglio sembra semplice, ma vale la pena avere una cartella di backup sul tuo dispositivo di archiviazione fisico, pendrive o SSD portatile, in modo da non perdere l'accesso a un file importante che è stato modificato per mesi.

Un'altra buona abitudine è quella di utilizzare sempre più di un servizio di cloud storage, per avere accesso al file nel caso in cui si verifichi un problema dall'oggi al domani. Ricorda: la cautela non è mai troppa. O showmetech ha un articolo con 10 alternative a Google Drive per l'archiviazione cloud, assicurati di controllarlo.

Hai mai riscontrato un problema di bug in Google drive e hai perso qualche file? Dicci Commento!

Vedi anche

Gli account Google Drive possono essere eliminati per archiviare i nudi

Con informazioni: La Verge l YCombinator

Recensito da Glaucone Vitale il 28/11/23.

Iscriviti per ricevere le nostre novità:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Related posts