Microsoft annuncia viva engagement e obiettivi viva incentrati sul lavoro a distanza

Microsoft annuncia Viva Engage e Viva Goals incentrati sul lavoro a distanza

Avatar di otávio queiroz
Durante Microsoft Inspire sono state rivelate anche nuove funzionalità per Microsoft Teams, come la funzione di registrazione di brevi video

Questo martedì (19) è iniziato il Microsoft ispira, il più grande evento per i partner dell'azienda che si tiene virtualmente oggi e domani (20). In questo primo giorno, il Microsoft ha svelato nuove soluzioni e risorse per aiutare i dipendenti e le aziende a lavorare in modo più intelligente ed efficiente. Tra le novità c'è il Viva Impegnarsi, una nuova app in Teams che aiuta a creare una community più organizzata e il Viva Gol, una soluzione che promette di facilitare la gestione degli obiettivi, migliorando la produttività dell'intero team.

Notizie incentrate sul lavoro ibrido

Gli obiettivi Viva engagement e Viva vengono svelati da Microsoft con particolare attenzione alla produttività
Microsoft Viva è la prima piattaforma incentrata sui dipendenti che riunisce comunicazioni, conoscenze, apprendimento, risorse e approfondimenti in un unico luogo (riproduzione/Internet)

Il posto di lavoro si è evoluto in modo significativo negli ultimi due anni poiché il lavoro ibrido è diventato una realtà e le aspettative dei dipendenti si sono spostate sulle loro esperienze lavorative. In un recente studio condotto dal Microsoft, il 77% dei dipendenti ha affermato che è importante o molto importante per il proprio datore di lavoro fornire uno scopo e un significato al lavoro. Allo stesso tempo, il 69% dei dipendenti ha affermato che è importante o molto importante essere ricompensati per l'impatto piuttosto che per le ore lavorate.

Viva Gol

Obiettivi di Microsoft viva
Viva Goals cerca di aumentare il coinvolgimento con le strategie dell'organizzazione (Riproduzione/Internet)

In questo senso, Microsoft sta lanciando, sulla sua piattaforma Microsoft Live, la soluzione Viva Gol, progettato per aumentare il coinvolgimento con le strategie dell'organizzazione, unendo i dipendenti attorno alla missione e allo scopo dell'azienda. Secondo Microsofto Obiettivi “Aiuta a generare maggiore chiarezza sul lavoro dei dipendenti e su come questo lavoro influisce sulle priorità più importanti dell'azienda. Una volta stabilito questo allineamento, i team possono quindi concentrarsi sul portare a termine il lavoro, prendere decisioni valide e raggiungere i risultati aziendali desiderati"..

Inoltre, il Viva Gol porta gli obiettivi aziendali nel tuo flusso di lavoro quotidiano, rendendo più facile rimanere aggiornati con dati connessi e promemoria automatizzati, oltre a condividere obiettivi e risultati chiave e i tuoi progressi all'interno dell'organizzazione con dashboard personalizzate e collegamenti rapidi. O Viva Gol si integra con Microsoft Squadre, Azure DevOps e altri strumenti di gestione del lavoro e dei dati che i clienti stanno già utilizzando, oltre a ulteriori integrazioni con Microsoft Viva, Microsoft PowerBI e altre app e servizi da Microsoft 365.

Viva Impegnarsi

Microsoft viva impegnarsi
Viva Engage è una nuova app che contribuirà a creare una comunità più organizzata e connessa (Riproduzione/Internet)

Un'altra novità rivelata questo martedì è stata la Viva Impegnarsi, una nuova app in Teams che aiuterà i dipendenti e le aziende a creare una community più organizzata e connessa. IL Impegno porta i social network nell'ambiente di lavoro, stimolando il coinvolgimento tra le persone e collaborando per le interazioni sociali e professionali.

All'interno di questa comunità, i leader potranno condividere notizie e approfondimenti, rispondere a domande e facilitare conversazioni a due vie che aiutano i dipendenti a sentirsi ascoltati e inclusi. Con le funzionalità Storyline e Stories, i dipendenti si collegheranno anche con i colleghi e condivideranno i loro pensieri, conoscenze e idee in modo semplice, senza dover ricorrere a soluzioni esterne.

Secondo Microsoft, tutte queste soluzioni alimentate dalla piattaforma Viva sono progettate per offrire ai dipendenti la sensazione di una maggiore connettività con il proprio ambiente di lavoro, indipendentemente da dove si trovino. "L'idea è aiutare i professionisti a distinguersi, indipendentemente dall'area in cui lavorano. Che sia attivo nelle vendite, nel marketing, nella finanza o nell'IT, con Microsoft Viva avrà uno strumento completo che lo aiuterà a svolgere il suo ruolo".

Anche Microsoft Teams riceve novità

I team Microsoft si connettono
Microsoft Teams Connect è un nuovo modo di collaborare basato su canali condivisi (riproduzione/Internet)

O Connessione di Microsoft Teams, una nuova forma di collaborazione basata su canali condivisi, è stata anche annunciata durante Microsoft Inspire. La novità consentirà alle persone all'interno e all'esterno di un'organizzazione di condividere lo stesso ambiente online, in cui possono lavorare, parlare, condividere e sviluppare insieme lavoro e idee.

Inoltre, sono state rivelate altre novità per Teams. Tra questi c'è il Condividi dal vivo, che consente ai partecipanti di collaborare alle app direttamente nella finestra della riunione di Teams. C'è anche Excel Live, che consentirà alle persone di collaborare alle cartelle di lavoro in tempo reale nelle riunioni di Teams.

O Video clip è un'altra funzionalità in arrivo nella chat di Teams. Con esso sarà possibile registrare, inviare e visualizzare brevi video catturati sulla piattaforma stessa. Infine, le note collaborative offriranno ai partecipanti alla chiamata la possibilità di disegnare, digitare e reagire in Teams attraverso il set di strumenti di Teams. Lavagna Microsoft.

Vedi anche:

Microsoft ha avviato l'evento Microsoft Inspire 2022 che mostra le innovazioni dell'azienda per il business digitale. Una delle nuove iniziative mostrate è stata la Piattaforma Microsoft Digital Contact Center, piattaforma per l'assistenza ai consumatori che unisce Nuance AI, Teams e Dynamics 365 in un'unica soluzione.

Fonte: Microsoft.

Iscriviti per ricevere le nostre novità:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Related posts