serie drammatica per adolescenti

La migliore serie drammatica per adolescenti – Parte 1 (2001 – 2010)

Pedro Bomfim Avatar
Chi non ama una giovane regina del dramma? Con questo in mente, abbiamo messo insieme un elenco delle migliori serie drammatiche per adolescenti degli ultimi anni.

sii tu preadolescente o un adulto, probabilmente hai sentito (o guardato) di alcune serie che caratterizzano una certa parte della vita. Come suggerisce il titolo dell'articolo, questa parte dell'esistenza è l'adolescenza, un periodo così segnato da momenti felici e/o traumatici. Se c'è qualcosa che può generare empatia negli esseri umani, quel qualcosa sono le serie teen drama, che ci hanno fatto preparare un elenco dei migliori titoli in questa categoria selezionata, diviso in due parti per coprire due decenni del XNUMX° secolo.

Addendum: visto che la nuova moda di internet è decidere se le persone fanno parte del gruppo Del Millennio o il Generazione Z, premetto che questa separazione per anni l'ha fatta uno nato nel 1997, cioè nel famoso vuoto dimensionale tra una generazione e l'altra. Alcuni titoli penderanno di più da un lato ed è così che va la vita. Ciò che conta, alla fine della giornata, è che siamo qui per soffrire i primi cuori infranti dei protagonisti in questo mondo di formazione. Pertanto, andiamo a miglior serie drammatica per adolescenti.

Criteri nell'elenco delle migliori serie drammatiche per adolescenti

Come ogni buon elenco, è necessario presentare alcuni dei criteri utilizzati per scegliere le serie teen drama che meritano di essere qui. Ho considerato come differenziali: rilevanza in quel momento, eredità — cioè, se ancora oggi ricordano la serie o una media di influenza accettabile —, anno di fabbricazione (considerando solo l'anno di inizio della serie, cioè se iniziata nel 2007 e terminata nel 2012, sarà in questa lista, non in quella successiva), livello di pubblico e così via.

Deve essere anche negli ultimi 20 anni. Ci sono alcuni bonus fuori dalla curva, ma in generale questa è la regola. Sentiti libero di non essere d'accordo nei commenti o di chiedere di aggiungere qualcosa, purché non offenda il povero scrittore qui oi suoi colleghi. Ho provato ad aggiungere almeno una serie da un paese diverso da questa sfera Stati Uniti, anche l'Inghilterra. Oh, infine, è in ordine alfabetico per semplificare la vita a tutti.

Degrassi: la prossima generazione

Il primo esemplare della nostra selezione è una serie poco conosciuta nelle terre di Tupiniquin, ma molto interessante. Riguarda Degrassi: la prossima generazione, il quarto capitolo del franchise Degrassi. La serie canadese è forse il pezzo di cultura pop più famoso del paese, secondo forse a Wolverine. E sì, avete letto bene: è la quarta produzione del franchise principale che porta il nome di una via dell'Ontario, nella provincia di Toronto.

Tutto è iniziato nel 1979 con la serie I ragazzi di via Degrassi, che, inaspettatamente, è stato un successo assoluto, generando spin-off, film indipendenti e coinvolgenti per il pubblico giovane dell'epoca — in cui si ritrova la mia cara mamma, un bacio, mamma! - per capire di più sui drammi adolescenziali. Come prevedibile, la serie affronta problemi comuni nel mondo giovanile, come il primo contatto con droghe di ogni genere, pregiudizi, amori non corrisposti, ecc.

Degrassi: la prossima generazione è una scelta interessante perché diversi attori che hanno partecipato a segmenti passati del franchise interpretano ruoli in quelli nuovi, il che crea una cronologia piuttosto interessante, per non dire altro. Comunque, puoi vederla su Amazon Prime Video.

Gilmore Girls

Sì, so che la serie è del 2000, ma ehi, un anno di distanza non ucciderà nessuno, giusto? Il famoso Gilmore Girls potrebbe non portare l'etichetta ufficiale della serie drammatica per adolescenti, ma non mancano i drammi e, in una certa misura, gli adolescenti. A partire dalla trama, catapultata dal tema onnipresente della gravidanza adolescenziale, la serie esplora il rapporto di una madre relativamente giovane con la figlia altrettanto giovane.

Non finisce qui, ovviamente, poiché entrambi hanno bisogno di vivere con la loro famiglia, dalla quale sono stati allontanati per motivi che la serie stessa spiegherà e non io, che sono qui solo per indicare spettacoli interessanti. Devo ammettere che non è il mio preferito nella lista, ma vale la pena guardarlo per sentire il dramma che scorre, che si tratti della madre, della figlia, dei nonni o letteralmente di qualsiasi personaggio, poiché non mancano i drammi.

E come non ricordare il classico scambio d'amore tra Rory e Dean nella prima stagione, quando il ragazzo le dice di amarla e lei si limita a lanciare un GRAZIE per i giovani? Leggendario. Ad ogni modo, la serie è disponibile su Netflix.

Gioia

A seconda di dove andavi a scuola da bambino, apprezzare il Glee potrebbe essere considerato un reato capitale o una qualità reale. Sono andato a vedere la serie poco dopo il liceo, che già fornisce indizi su quale categoria rientrassero gli spettatori nella mia cerchia. Ad ogni modo, non mi è piaciuto molto perché non sono un fan dei musical, ma l'influenza e l'importanza di questa serie drammatica per adolescenti è innegabile.

Con argomenti delicati come la morte, l'onnipresente gravidanza adolescenziale, l'omosessualità, il razzismo e il più complicato di tutti, il lavoro di squadra, Gioia è stata una pietra miliare nella televisione e nella vita di molte persone che, all'epoca, non potevano identificarsi con altri personaggi più standard. Questo vale non solo per le minoranze di ogni tipo, ma anche per i cantanti della doccia che hanno trovato, nei musical, motivi per sorridere.

Non a caso, il copre forniti da Glee possono essere trovati facilmente su Internet, ancora di più quando ne vediamo la quantità e la qualità. E, diciamocelo, le canzoni danno tutto un fascino al melodramma che accompagna la serie dalla prima all'ultima stagione.

Pettegola

La prima - ma non l'ultima - apparizione di Josh Schwartz nella classifica delle migliori serie teen drama si segnala questa serie alquanto curiosa, in cui un narratore sconosciuto affronta le vicende di alcuni giovani dell'alta società. Come normalmente questa categoria di persone ha alcuni drammi classici della nascente borghesia, come i problemi e le disavventure di diventare un persona mondana, la serie non si discosta molto da questo spettro. Il che non significa necessariamente che sia un male.

Pettegola è il classico titolo per chi ama un gossip molto appariscente, in pieno stile preppy high school. Sebbene non esplori i temi problematici dell'adolescenza tanto quanto altre presenze qui, è una serie interessante per analizzare il comportamento delle persone e, se vista da una certa angolazione, può essere anche una bella satira. E, puoi essere certo, c'è un sacco di drammi amorosi - e anche un pizzico di mistero, che cambia con la stagione.

Oh, vale la pena ricordare che a reboot della serie dovrebbe debuttare l'8 luglio sul servizio di streaming. Streaming da HBO a HBO Max. Andrà bene? Beh... il mistero rimane, forse comparirà anche in una lista delle migliori serie teen drama.

Hana Yori Dango

Hana yori dango è una delle migliori serie drammatiche per adolescenti
Miglior serie drammatica per adolescenti. Immagine: TV Time

Scappando dallo standard occidentale, abbiamo questo Dramma classico, adattamento di un manga che, altrettanto classico, è stato adattato più volte. La versione coreana, del 2009, è su Netflix, ma l'adattamento migliore è sicuramente quello giapponese, del 2005. Non ho ancora visto quello tailandese del 2002, ma tra i due citati sopra, la versione giapponese ha la meglio, in gran parte a causa delle prestazioni.

Hana Yori Dango mostra come battere contro bulli e le persone con uno status gerarchico presumibilmente maggiore del tuo possono essere soddisfacenti e gratificanti. Soprattutto se sei una ragazza di famiglia meno agiata che, attraverso una borsa di studio, frequenta una scuola per ricchi, dove hanno accesso solo gli eredi illustri del paese. Senza citare parallelismi con la realtà brasiliana per evitare procedimenti legali derivanti da sensi di colpa autocoscienti, la serie brilla quando queste realtà si scontrano.

Con solo 9 episodi, il Dramma è molto interessante perché mostra le difficoltà di una ragazza della piccola borghesia quando ha a che fare con un gruppo di ragazzi ricchi e, nella massima esagerazione del termine, stronzi.

One Tree Hill

All'inizio degli anni 2000 iniziò una battaglia che continua ancora oggi nel regno di fandom: chi ha amato The OC e chi ha amato One Tree Hill. Difficilmente puoi trovare una persona a cui piacciano entrambe le serie con la stessa intensità. Nel caso di One Tree Hill, il rapporto travagliato tra due fratelli è un punto centrale della serie, principalmente perché entrambi sono capricciosi e frequentano la stessa scuola, oltre a far parte della stessa squadra di basket. Inutile dire che questo non può funzionare con gli adolescenti, giusto?

Dopo alcune stagioni, la serie inizia a concentrarsi sui temi della vita adulta, mentre seguiamo i personaggi nella loro evoluzione attraverso questo sentiero sassoso che è l'esistenza. È molto interessante come questo passaggio avvenga in modo naturale, senza forzare la buona volontà dello spettatore, e contribuisca a dare un senso di appartenenza alla serie, che è stata una delle più alte per numero di spettatori dell'ultimo decennio.

Qui in Brasile puoi seguire la follia di Lucas e Nathan attraverso il servizio di Streaming Gioco globale.

Pretty Little Liars

Pretty Little Liars ha più mistero e suspense rispetto alle serie drammatiche per adolescenti convenzionali, il che è un bel cambiamento considerando l'elenco stesso. Tuttavia, molto di questo mistero finisce per confluire, se così si può usare, nel già noto dramma degli spettatori, anche se alcuni episodi di questo dramma sono più gravi e con conseguenze più realistiche. Beh, fondamentalmente c'è un piccolo gruppo di ragazze popolari che sono inseparabili finché una di loro non scompare. Il resto è storia.

A proposito, cronologicamente parlando, è l'ultima serie della nostra lista, che sta per entrare nella parte successiva, con uscita nel 2010. Significa qualcosa? Assolutamente niente, ma sembra degno di nota, soprattutto se guardi lo spettacolo. In ogni caso, la serie ha guadagnato una grande legione di fan, che ha portato allo sviluppo di due sequel, anche se nessuno di loro ha raggiunto la metà del successo della trama originale.

La serie è caduta praticamente da tutti i servizi di streaming. Streaming Brasiliani, il che significa che dobbiamo sperare che faccia un'apparizione nel nuovo HBO Max.

Skins

Skins è la rappresentazione quasi perfetta dell'adolescenza selvaggia. Droghe, tradimenti, morte e tutti i brutali errori che un giovane in formazione può commettere, tutto in una volta e senza pietà. C'è un po' di variazione incoerente nella qualità dello spettacolo britannico mentre le generazioni cambiano, ma nel complesso è una serie accettabile ambientata in Inghilterra. Per i fan del gioco, ricordo sempre un amico che lo diceva Life is Strange nient'altro era quello Skins con poco potere, il che, in un certo senso, è vero.

Con temi che vanno dalla bulimia alle usanze religiose contrastanti, la serie risplende di più quando esplora le relazioni travagliate tra studenti e amici, anche se, in alcuni casi, queste amicizie non sono esattamente le migliori, al limite del famigerato relazione abusiva. In altri casi, lo spettatore vorrà entrare in televisione e scuotere i personaggi finché non si renderanno conto che stanno facendo qualcosa di stupido, ma ehi, fa parte della vita.

Qui nel territorio di Tupiniquim, puoi guardare il dramma britannico su Netflix.

The OC

Girato la mia serie preferita sulla lista, forse nella vita, The OC esplora le disavventure del giovane Ryan Atwood durante la crescita. Proveniente da una famiglia travagliata in un quartiere povero della California, Ryan viene adottato dalla ricca famiglia Cohen. Difficile nominare un personaggio che non sia classico in questa serie, ricordando che abbiamo dai commenti sarcastici di Seth Cohen alle malvagie macchinazioni di Julie Cooper. E inoltre, chi sapeva che Summer Roberts sarebbe diventata l'attivista della scorsa stagione?

Oltre all'assurdo dramma che ruota attorno alle relazioni di Ryan (per l'amor di Dio, dai al mio ragazzo 5 minuti di pace) con le sue vecchie e nuove vite, ci sono temi di gravidanza adolescenziale, violenza familiare, sessualità, conflitti interni e posizione politica. Per non parlare del lutto, trattato in modo molto reale e coerente con la personalità di ogni personaggio. Potrei fare una tesi di laurea sulla serie, ma il tempo e l'esistenza stessa mi costringono a mantenerla breve.

Sfortunatamente, The OC lasciato Netflix, quindi l'unica speranza di ascolto CALIFORNIA, ARRIVIAMO è in attesa di una riedizione su HBO Max.

Veronica Mars

Che differenza Veronica Mars delle altre serie in lista è l'impegno della giovane donna dal nome omonimo a risolvere misteri, in seguito alla tutela del padre, l'ex sceriffo della città, il quale, dopo essere stato coinvolto in uno scandalo riguardante l'assassinio del migliore della figlia amico, viene ostracizzato dalla comunità e decide di fondare un'agenzia investigativa privata. Tutto questo nel bel mezzo del passaggio dal liceo all'università, il che crea una bellissima storia di formazione, anche se a volte piuttosto dolorosa.

Dopo tre stagioni, la serie è stata cancellata e ripresa solo negli ultimi anni. Anche così, non c'è stata nemmeno una continuazione della quarta stagione, il che significa che probabilmente non tornerà presto, se non del tutto. Ciò non toglie, però, che non sia una delle migliori serie teen drama, anche perché ha aiutato diversi giovani promettenti a ragionare sui misteri per tutta la prima decade degli anni 2000.

La serie è disponibile solo su Hulu.

Scopri di più

Se sei interessato alle migliori serie drammatiche per adolescenti su Streaming, assicurati di controllare anche il migliori titoli su HBO Max.

Iscriviti per ricevere le nostre novità:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Related posts